La Bolivia all'Expo 2015 con la quinoa

La Quinoa Real è considerata una pianta capace di sfamare in modo completo l'uomo, è sostenuta anche dalla FAO

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Esterno padiglione boliviano
Foto: Federico Boratto.


Lo Stato plurinazionale di Bolivia partecipa all'Esposizione di Milano nel Cluster Cereali e Tuberi. L'area espositiva si estende su 125 metri quadri, sufficienti abbastanza per presentare il Concept "Quinoa, un futuro seminato migliaia di anni fa".

    Tutto il Padiglione Boliviano e la sua partecipazione all'Expo 2015 girano intorno a questo prodotto della terra. La terra come Madre e come sistema vivente è l'idea che i boliviani portano all'attenzione del mondo. Una riflessione sul mondo come "organo vivente" da difendere, dove ogni sua parte è legata all'altra e tutti sono coinvolti nello stesso destino.

    Negli spazi espostivi è presente un angolo shopping, ma prima di acquistare è possibile assaggiare la quinoa e gli altri cibi della cultura culinaria boliviana.

    La Bolivia sta organizzando sia seminari e show cooking per attirare i visitatori, ma soprattutto incontri con le aziende agricole. Gli incontri business to business sono molto importanti per la Bolivia. Qui a Milano ha la possibilità di incontrare con grande facilità investitori e aziende di trasformazione, interessate alla quinoa.

Cosa è la Quinoa

La Quinoa è una pianta antica, oggi considerata uno pseudo-cereale, usata come alimento già dagli Inca che lo consideravano grano madre. Le sue proprietà sono oggi scientificamente certe. Il suo potenziale nutrizionale è molto alto. Ricco in amido come i cereali, non contiene glutine rendendolo un ottimo alimento per i celiaci. Ricco in aminoacidi essenziali e minerali oltre che in vitamine. Allo studio anche le proprietà mediche di cui gode la sua fama.

    La Bolivia produce la Quinoa Real grazie alla rete di piccoli coltivatori sparsi sulle sue montagne, attraverso metodi antichi e per questo in armonia con la natura. Metodi non invasivi e rispettosi del clima di alta montagna in cui la quinoa germina e giunge a maturazione. La Quiona Real è coltivata a quote medie superiori ai 2000m, del resto la gran parte della popolazione vive tra i 2500 e i 4000m di quota. (Fonte: DeAgostini Geografia)

    L'ambizione dichiarata dalla Bolivia è di diffondere la conoscenza e il consumo della quinoa per contribuire a debellare la fame nel mondo. Grazie alla FAO che riconosce nella quinoa le sue proprietà nutrizionali, le tante varietà disponibili, possono essere coltivate in altri luoghi e soddisfare le esigenze alimentari di molte comunità e singole unità familiari.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo