Cascina Triulza sede della Società Civile a Expo Milano 2015

Cenni tecnici, storici e informativi. L'area mercato e la Fondazione

    icona css3menu.com  icona css3menu.com
Cascina Triulza dall'alto


Cascina Triulza è un edificio preesistente rispetto agli attuali lavori di costruzione, per la realizzazione dei Padiglioni di Expo Milano 2015. Si tratta di una cascina agricola di tipo milanese, soggetta a vincolo paesaggistico. Expo 2015 s.p.a. ha deciso di ristrutturarla e di destinarla a iniziative, create per l'evento, dalle organizzazioni governative e non governative rappresentanti la società civile (OSC).

    La superficie del complesso è di circa 8000mq di cui 5100mq di spazio aperto. Si tratta dello spazio espositivo più grande tra quelli pensati all'interno dell'area Expo. La cascina si trova a 700 metri dall'accesso ovest.

    Gli edifici e gli spazi  dell'antica cascina, sono stati ripensati e adattati in base alle esigenze espositive. Il progetto prevede l'installazione di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili, l'utilizzo di tecnologie a risparmio energetico. Questo approccio eco alla ristrutturazione, consentirà al complesso di acquisire la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design).  Al suo interno ospiterà un ristorante, spazi espositivi, sale conferenze, un mercato e uffici.

L'area mercato della Cascina

Lo spazio mercato, all'interno di Cascina Triulza, è stato predisposto nell'ex granaio della costruzione. Uno spazio di 700mq, riservato a cooperative, attività commerciali e ai territori che promuovono pratiche attente all'ambiente. Un mercato di strada riprodotto all'interno dell'Expo 2015. Nel mercato coperto, accessibile a tutti i visitatori, attento ai disabili motori e sensoriali, troveremo tutte quelle aziende che alla base del loro profitto hanno messo l'etica, i diritti dell'uomo, il rispetto per l'ambiente.

    L'area sarà anche un luogo di incontro e scambio, tra le organizzazioni profit e non profit. Per parlare di ambiente, territorio, diritti civili, filiera corta. Uno spazio di socializzazione, tra le organizzazioni e i visitatori e tra visitatori. Uno spazio dedicato alla socialità appunto.

    Uno spazio dai 4 ai 12mq per ciascuna realtà. Un ambiente dinamico, in cui settimana dopo settimana si alterneranno i produttori agricoli di tante parti del mondo con i loro frutti e ortaggi. Troveremo gli artigiani con le loro opere. Le associazioni e gli enti locali avranno la possibilità di promuovere le produzioni locali, pubblicizzare le iniziative di filiera corta, far conosccere a livello internazionale le attività sostenibili della propria area geografica di riferimento.

Luogo incontro profit non profit a Expo 2015

Fondazione Triulza

Nata nel 2012, dopo un grande lavoro a opera delle realtà che l'hanno pensata, è stata costituita il 23 Luglio 2013. Allo scopo di rappresentare, una rete di enti e organizzazioni nazionali e internazionali del Terzo settore e della Green economy. Per dare rappresentanza alla Società Civile a Expo 2015. Il 2 ottobre 2013 si è aggiudicata la gara indetta da EXPO 2015 spa per la gestione e lo sviluppo della Cascina Triulza, quale luogo di rappresentanza della Società Civile.

    Fondazione Triulza svilupperà il tema dell'Expo attraverso il suo progetto "EXPLOding Energies to change the world" (Esplosione di energie per cambiare il mondo). Attraverso l'Associazione Exponiamoci, una rete di realtà penserà e concretizzerà il programma culturale per la Cascina Triulza.

    Tra i fondatori troviamo: AGCI, ACLI, Action AID Italia, AIBI, AVIS, Banca Etica, Compagnia delle Opere, Forum nazionale del terzo settore, ecc.

    All'associazione Exponiamoci appartengono: AGESCI, Architetti senza frontiere, Ass. cascine Milano, LEDHA, Movimento consumatori, ecc.

Spazi e Servizi di Cascina Triulza

Auditorium: 200 posti.
Spazio aperto, "La corte": 3800mq.
Area workshop e laboratori.
Spazio espositivo: 1000mq.
Mostra mercato: 700mq.
Area Co-working.
Ristorante e bar.
Punto Delivery eat and walk.
Biberoneria: area baby e mamme.
Infopoint.


Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo