Mattarella e Ban Ki-Moon insieme per la Giornata mondiale dell'alimentazione

Grande evento mondiale a Expo Milano 2015 il 16 ottobre. Il Segretario Generale dell'ONU riceverà la Carta di Milano con le firme

    icona css3menu.com    icona css3menu.com

logo giornata alimentazione

Il 16 ottobre è la Giornata mondiale dell'alimentazione, in cui la FAO festeggerà il suo 70° anniversario. Sarà anche il giorno più importante per Expo Milano 2015, che ha scelto il tema dell'alimentazione come centrale del dibattito di questi quasi sei mesi. Sarà il giorno più importante per dare senso alle due frasi "Nutrire il pianeta. Energia per la vita". Sarà il giorno più importante per chi il cibo lo produce, ovvero, gli agricoltori cui questa giornata è dedicata: "Protezione sociale e agricoltura, per spezzare il ciclo della povertà rurale".

    Una giornata davvero speciale perché saranno presenti il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella e Ban Ki-moon, Segretario Generale delle Nazioni Unite. Al Segretario Generale Ban Ki-moon, il Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina presenterà e consegnerà la Carta di Milano, con tutte le firme fino ad allora raccolte.

    Un gesto significativo dell'impegno che l'umanità ha preso davanti alla sua storia presente e futura. Consegnando la Carta di Milano all'ONU, essa diventerà parte degli impegni che ciascuno di noi deve mettere in atto per ridurre la fame a zero, rendere la vita degli agricoltori dignitosa, vigilare affinché i cibi non siano contraffatti e qualitativamente e igienicamente sicuri per tutti.

    Presenti all'evento mondiale, che avrà inizio presso l'Auditorium di Expo Milano 2015, a partire dalle ore 11.45, anche monsignor Fernando Chica Arellano, Osservatore permanente della Santa Sede presso la FAO, che leggerà un messaggio scritto da papa Francesco. Ancora saranno a Expo il Ministro degli esteri Paolo Gentiloni, il presidente del Fondo Internazionale per lo sviluppo agricolo Kanayo F. Nwanze. E ancora Ertharin Cousin direttrice esecutiva del Programma alimentare mondiale e il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il quale presenterà il "Milan Urban Food Policy Pact", al Segretario Generale dell'ONU Ban Ki-Moon.

Il video della giornata

L'avventura del cibo su RaiTre

Sempre il 16 ottobre, Expo Rai, manderà in onda su RaiTre alle ore 15.15, lo speciale documentario di 75 minuti "Hungry and foolish, la grande avventura del cibo". Un appassionante documentario per scoprire la storia dell'umanità con il cibo. Il racconto di come l'innovazione nella produzione di cibo ha sempre cambiato la qualità della vita degli esseri umani. Il cibo e la cultura, le abitudini e i costumi che influenzano il modo di concepire il cibo. Cibo quindi non solo per nutrirsi, ma come agire dei singoli e della società.

    Il cibo nasce dalla terra coltivata dagli agricoltori, non in fabbrica. Un documentario inedito nella sua struttura, che toccherà molti luoghi del pianeta: Isole Svalbard, Tanzania, Etiopia, Cina, Sicilia, Stati Uniti, Inghilterra, India e Argentina. Un documentario che porterà lo spettatore nelle risaie tradizionali dello Yunnan; a Tigrai, dove l'agricoltura è come nella preistoria. E poi i problemi di salute causati dagli stili alimentari odierni. Un documentario dedicato all'alimentazione, da non perdere.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo