Martina Colombari madrina d'eccezione della Kenya Expo Run

Resi noti i premi per la famiglia più numerosa, per il più giovane in gara e il viaggio in Kenya per gli atleti italiani

    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Colombari Ambassador Expo 2015
Foto Expo 2015/Daniele Mascolo.

Rivelato il nome della madrina scelta per la "Kenya Expo Run". Sarà Martina Colombari Ambassador di Expo Milano 2015 e runner appassionata. La Colombari da anni promuove uno stile di vita sano e attività sportiva per tutti. La troveremo al nastro di partenza della originale gara di atletica, che si svolgerà il 10 settembre per le strade interne del Sito Espositivo.

Le competizioni previste

La Kenya Expo Run, prevede una doppia gara. La prima, non competitiva, avrà inizio alle ore 16.00 con il nome di "Family Run" è una camminata libera per famiglie e bambini. 3 Km da percorrere in allegria, tra i padiglioni dell'Esposizione Universale di Milano.

    La seconda gara, internazionale e competitiva, consta di 10km di percorso con inizio alle ore 20.00. Partecipano atleti internazionali tesserati IAAF e italiani tesserati FIDAL.

I premi previsti

Il primo atleta uomo e la prima atleta donna italiani che concluderanno la gara competitiva, vinceranno un viaggio per due persone a Malindi, città kenyota con affaccio sull'Oceano Indiano, della durata di 5 giorni, con pernottamenti e pasti inclusi e volo andata e ritorno in business class.

    Nella gara non competitiva, vinceranno il premio la famiglia più numerosa tra le partecipanti. Riceverà una scultura in bronzo o legno, realizzata in Kenya. Al partecipante più giovane, della non competitiva, verrà assegnato un cesto assortito di gift keniani.

    A tutti i partecipanti verrà consegnato il kit "Kenya Expo" comprendente maglietta ricordo, acqua dello sponsor Sanpellegrino, gadget offerti dagli sponsor Coop e Lindt e un biglietto omaggio d'ingresso serale a Expo Milano 2015, offerto dallo sponsor TIM.

Le Star dell'atletica

È ufficiale la partecipazione alla gara, del vincitore delle ultime due edizioni della Stramilano, Thomas Lokomwa. Saranno presenti alla manifestazione podistica, come supporto ai corridori e all'iniziativa, il grande Paul Tergat record man sulla mezza maratona e ambasciatore del World Food Programme, il campione del mondo sui 10.000 di Tokyo '91 Moses Tanui e la maratoneta Lornah Kiplagat.

Gli organizzatori

Ad organizzare la prima gara podistica che si sia mai disputata in una Esposizione Universale è il Kenya, in collaborazione con Stramilano, la Federazione di Atletica kenyana Athletics Kenya, la Federazione di atletica italiana FIDAL e la Onlus varesina Africa&Sport.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo