La Regione Campania organizza incontri B2B tra aziende estere e aziende campane

Grazie al progetto "Campania-Expo 2015", la Regione mette in contatto settori d'eccellenza locali con il mondo

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Manifestazione d'interesse B2B


La Regione Campania ha emanato l'Avviso di partecipazione ad incontri B2B e organizzazione di visite aziendali in occasione dell'incoming di operatori esteri in Campania. La manifestazione di interesse riguarda quelle aziende che abbiano almeno una sede produttiva nella regione.

    Gli incontri saranno organizzati con la collaborazione delle Camere di Commercio italo-estere di 12 Paesi: Brasile, Cina, Corea del Sud, Emirati Arabi Uniti, Germania, Giappone, Regno Unito, Messico, Polonia, Russia, Stati Uniti, Vietnam.

    Le aziende dei settori agroalimentare, automotive, aerospace, nautica, logistica, moda, biotech, ICT, sono invitate a manifestare il loro interesse nei confronti dell'avviso. Gli incontri si svolgeranno secondo una agenda prestabilita. Alle aziende sarà garantito un servizio di interpretariato e assistenza durante gli incontri B2B. Gli incontri si svolgeranno in una location opportunamente attrezzata e alle aziende food&wine saranno garantite le attrezzature necessarie per presentare i propri prodotti.

La Regione Campania a Expo 2015

La Regione Campania, nell'ambito della sua partecipazione all'Expo Milano 2015, ha attivato il progetto "Campania-Expo 2015" con il supporto della in house Sviluppo Campania s.p.a.

    La Regione Campania in particolare sviluppa il tema della "Dieta Mediterranea" con una serie di eventi e interventi finalizzati alla promozione e conoscenza del territorio campano e delle sue attività imprenditoriali.

Modalità di presentazione domanda

Possono presentare domanda di manifestazione d'interesse, le società dei settori Agroalimentare, aerospaziale, automotive, nautico, logistica, moda, biotecnologie e ICT. L'avviso scade il 15 giugno 2015.

    I proponenti devono rispettare i seguenti requisiti: disporre di materiale promozionale almeno in inglese; disporre di personale che sappia interfacciarsi con gli operatori esteri in lingua inglese almeno.

    La domanda e i moduli da compilare sono allegati alla manifestazione d'interesse, scaricabile da questo link. Essa va compilata e inviata esclusivamente per posta PEC e le firme sui documenti, devono essere apposte digitalmente.

    Valutate le manifestazioni d'interesse, Sviluppo Campania selezionerà quelle pertinenti all'avviso e le invierà alle Camere di Commercio italo-estere. Queste ultime presenteranno i profili delle aziende campane, agli operatori stranieri. La dove i proponenti dovessero essere selezionati, si impegnano a presenziare tutti gli incontri proposti e a comunicare eventuali impedimenti con almeno 10 giorni di preavviso.

    Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo mail campaniasicura@sviluppocampania.it.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo