News brevi Expo 2015 Milano

News precedenti

icona css3menu.com  icona css3menu.com

Pallone della serie a

Sorteggio Serie A Tim 2015/2016 all'Expo Milano

Expo 2015, 27/7/2015. Expo Milano 2015 questa estate si tinge dei colori del calcio italiano. Questa sera alle ore 19.10, Expo 2015 è la sede scelta dalla Lega Serie A per i sorteggi del Campionato di calcio 2015/2016 che inizierà ufficialmente il 22 agosto.

    Un evento importante per i tifosi di calcio, accolto da un evento di portata universale quale è l'Esposizione di Milano. L'occasione per molti di avvicinarsi al tema "Nutrire il pianeta, Energia per la vita" che non è solo uno slogan, ma una necessità di cambiamento dello stile di vita di ciascuno.

    La diretta dei sorteggi. In diretta dal Sito Espositivo Expo 2015, andrà in onda in chiaro sui canali Cielo (Sky) e Italia 2 per Mediaset. I clienti delle pay tv italiane, potranno assistere al sorteggio sui canali Mediaset Premium Calcio, SkySport1 e Sky Supercalcio.

    La grande novità di quest'anno è segnata dal pensionamento delle teste di serie. Potremo quindi avere anche un Napoli - Juventus oppure Milan - Inter già dalla prima giornata. Ci sono dei paletti, ma riguardano principalmente l'indisponibilità dei campi o altri grandi eventi concomitanti. Quindi alcune squadre non potranno giocare la prima partita in casa: Atalanta, Bologna, Carpi, Napoli, Torino, Udinese. Eccetto il Napoli, gli stadi di queste squadre sono in fase di ammodernamento. Il San Paolo deve ripristinare il manto erboso a seguito dei grandi concerti estivi, che hanno suscitato non poche polemiche tra De Laurentis e De Magistris. (Fonte: Sala Stampa Lega Serie A).


I musicisti della Fabbrica dei Giovani

200 giovani musicisti internazionali a Expo Milano 2015

Expo 2015. 24/7/2015. Ad Expo Milano 2015 200 giovani musicisti provenienti da tutto il mondo, si esibiscono davanti la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano: il Padiglione che segna la presenza del Duomo all'interno dell'Esposizione Universale.

    16 nazioni rappresentate dalla Fabbrica dei Giovani, musicisti in concerto per sensibilizzare sul tema della fame: uno dei temi fondamentali dell'Expo 2015. Tanti i visitatori che hanno assistito al concerto, ai quali la Veneranda Fabbrica ha consegnato questa domanda prima dell'inizio:

    ″Quale futuro attende le nuove generazioni?″

Se non si ha la possibilità di accedere ai bisogni primari, il rischio concreto è di vedere limitata la propria libertà individuale, diventando barriere invalicabili.

Gli spettatori a lconcerto della Fabbrica del Duomo
Clelia Sepe visitatrice padiglione Corea

E' napoletana la milionesima visitatrice del Padiglione Corea

Expo 2015, 21/7/2015. Il Padiglione Korea attendeva da circa una settimana questo momento molto importante per loro: il milionesimo visitatore del Padiglione. Ed è arrivata martedì 21 luglio la visitatrice numero 1 milione. È una insegnante delle scuole medie, napoletana di origine ma vive a Roma, si chiama Clelia Sepe ed ha 47 anni. Vince un viaggio a Seoul, capitale della Corea del Sud.

    Ad accogliere la ignara signora, il direttore generale Jo Deok-hyun e tutto lo staff, con un mazzo di fiori e un biglietto aereo per la capitale coreana.

La Signora Clelia Sepe insegnante     La signora Clelia, sorpresa di quanto le ha regalato la fortuna, ha commentato: «L’Expo è una esperienza eccezionale, ma così… non me lo aspettavo davvero! Alcuni amici mi avevano consigliato di visitare il padiglione coreano, ma mai avrei immaginato questa sorpresa. Sono molto felice di poter visitare Seul, mi dicono che è una città meravigliosa».

    Per la Corea è un momento importante, aver raggiunto 1 milione di visitatori, attratti dai contenuti esposti nel Padiglione è un grande traguardo. «Il primo milione è una pietra miliare per noi - ha commentato il Direttore Jo Deok-hyun -, puntiamo ad arrivare a 2 milioni e mezzo entro la fine dell'esposizione».


Il Campione del mondo con Giuseppe Sala

Fabio Cannavaro visita Expo Milano 2015

Expo 2015, 21/7/2015. Il grande campione della difesa Nazionale e Campione del Mondo Fabio Cannavaro, ha visitato quest'oggi l'Expo Milano 2015.

    Invitato all'Esposizione dal Presidente di Came Group, Paolo Menuzzo, di cui Cannavaro è testimonial; l'ex capitano della Nazionale non è passato inosservato agli occhi dei tifosi. Grande l'affetto non solo degli italiani. Tanti gli autografi richiesti e i selfie scattati con i fan.

 Fabio Cannavaro all'ingresso di Expo 2015     Ad accogliere l'ex calciatore di Napoli, Juventus e Real Madrid, il Commissario Unico Giuseppe Sala, con i dirigenti Came. Riguardo al tema della nutrizione, Cannavaro ha affermato: «Bisogna mangiare di tutto ma con equilibrio. Un'alimentazione sana e corretta è fondamentale per chiunque, dagli sportivi ad ogni cittadino. Buon cibo e attività fisica sono la base per un'elevata qualità della vita». Parole quelle del calciatore che trovano riscontro anche nella sua splendida forma fisica, da calciatore ancora in competizione piuttosto che da difensore che ha conservato le scarpette in uno scatolo: Cannavaro ha 41 anni.

    Fabio Cannavaro si è recato presso lo spazio della società trevigiana Came, per partecipare a un incontro. Al termine ancora grande assedio dei fans, ai quali il campione si è concesso con generosa disponibilità e tanti sorrisi. (Foto: Expo 2015/Daniele Mascolo).

Cannavaro si concede ai selfie
Maria Grazia Cucinotta

Girotondo dei bambini con la Cucinotta per la raccolta differenziata

Expo 2015, 13/7/2013. Presentata il 13 luglio a Expo 2015 la nuova campagna "Nativi ambientali", dedicata ai bambini dai 4 ai 10 anni, per educarli alla raccolta differenziata.

    I bambini hanno cantato, rivisitandola, la nota filastrocca del Girotondo: "Salva il mondo, salva la terra, niente giù per terra!" «Siete voi le vere sentinelle dell'ambiente e il futuro di questo Paese», ha detto il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, presente all'evento insieme al Presidente del Conai Roberto De Santis, e all'attrice Maria Grazia Cucinotta.

    "Nativi ambientali" sarà uno spot pubblicitario mandato in onda a partire da settembre sulle reti televisive, che vede come protagonista Maria Grazia Cucinotta, Ambassador Expo 2015. Un progetto per sostenere le Amministrazioni locali nell'educazione dei cittadini a fare la raccolta differenziata.


Gli attori di campo teatrale

Il Romanzo del Mondo per le vie di Expo 2015

4 luglio 2015. Sito Expo. Iniziativa curiosa e molto simpatica lungo le strade dell'Expo 2015, che ha coinvolto i visitatori presenti. La Compagnia di attori "Campo Teatrale", ha raccontato ai numerosi turisti "Il Romanzo del mondo". La raccolta di novelle scritte da oltre 100 scrittrici donne di tutto il mondo, in 28 lingue e tradotto in inglese, voluta da Women for Expo. I singoli attori si sono accostati in punta di piedi ai visitatori, per leggergli un brano tratto dai racconti. Condividere con loro la forza espressiva di donne che vivono in contesti unici e alle volte difficili.

    Una iniziativa per sensibilizzare, per ricordare l'altra metà della terra, il suo potenziale espresso e non espresso. Teatro e letteratura mondiale insieme, portati direttamente all'ascoltatore, una via tra le altre, per trasformare il mondo.

Un'attrice con dei visitatori


Film 'Il Pianeta che ci ospita' proiettato al Media Centre

Film di ermanno olmi

Il cortometraggio "Il Pianeta che ci ospita", del regista e Ambassador Expo 2015 Ermanno Olmi, dal 27 giugno viene proiettato nei pressi del Media Centre, all'inizio del Decumano. Sul video presente in quel luogo, ogni giorno alle 15.00, sarà possibile assistere alla messa in onda di un cortometraggio che ha richiesto tre anni di realizzazione.

    Il Pianeta che ci ospita è stato presentato in anteprima il 28 aprile durante la presentazione della Carta di Milano. In 11 minuti è sintetizzato lo scorrere della natura, dal mare alla montagna, i ruscelli, il crescere e il morire della vegetazione. Lo svilupparsi della vita animale. Un omaggio all'Esposizione Universale di Milano, da parte di un grande regista italiano.


Cascina Triulza Expo 2015

I primi dati di Cascina Triulza: 18.000 presenze ai laboratori e incontri

Milano, 23/6/2015. Cascina Triulza, il Padiglione che ospita la Società Civile all'Expo Milano 2015, ha reso noti i dati del primo mese e mezzo di attività. Al 19 giugno, sono state 18.000 le persone che hanno preso parte ai convegni, incontri, workshop e laboratori, organizzati dalle associazioni, ong, Comuni italiani, attivi nella Cascina.

    140 le organizzazioni del Terzo settore attive che animano una interessantissima realtà, all'interno della Cascina. Una delle attività è il Children Lab, luogo dove si organizzano laboratori quotidiani per bambini, dedicati ai temi dell'acqua, dell'alimentazione e sull'ambiente. Fino ad ora 1080 i bambini tra i 4 e 10 anni che hanno partecipato alle attività del Lab.

    Nella corte della Mucca Margherita, iniziativa inaugurata durante la Festa del Latte Expo 2015, 800 ragazzi e ragazze hanno imparato a mungere una mucca. Nel Mercato di cascina Triulza c'è anche un piccolo caseificio dove ogni giorno si producono due forme di Grana Padano DOP italiano.

    Una realtà che si occupa di società civile è anche vicina ai disabili. Con il servizio mobility center, che fornisce alle persone con problemi di mobilità, il noleggio di scooter elettrici e carrozzine manuali, per muoversi autonomamente nel Sito Espositivo. In un mese di attività sono stati 2600 i noleggi e 600 persone al mese contattano il servizio InfoDisabilità di Cascina Triulza. Gestito dalla Regione Lombardia, fornisce informazioni sull'accessibilità all'Expo.


La torre Lego più alta del mondo a Milano

Milano, 22/6/2015. Dopo la pizza da record più lunga del mondo, ora ha anche la torre fatta di costruzioni Lego, più alta del mondo. 35,05 metri costruiti con più di mezzo milione di mattoncini, strappano il record alla città di Budapest. Il record è stato certificato da un giudice del Guinness World Records (Lorenzo Veltri), alla presenza di famiglie e tanti bambini il 21 giugno alle ore 16.00. Il luogo della costruzione è la Fabbrica del Vapore a Milano.

Fase di costruzione ai 30 metri     L'ultimo mattoncino è stato posizionato dal noto Dj Alessandro Cattelan, di Radio Deejay, salito su una gru usata anche dai 18 mila costruttori che hanno reso possibile questa impresa. Ovvero i bambini e le tante famiglie passate per il cantiere, dal 18 giugno in poi.

    La Lego, per ogni mattoncino posizionato, donerà 7€ a favore del progetto WWF dedicato alla protezione e sviluppo delle Oasi urbane. (Fonte: Ansa.it, Lego.com)


convegno LIFE+ Expo 2015

Convegno Internazionale 'Dare valore alla natura'

Palazzo Italia, 12/6/2015. Inizia alle ore 14.30 presso l'Auditorium di Palazzo Italia Expo 2015, il convegno internazionale "Dare valore alla natura". Verrà presentato il progetto LIFE+ "Making good natura", dedicato alla valutazione economica dei servizi ecosistemici delle foreste nei siti Natura 2000. L'intento è dare valore alle foreste come fattore di benessere nazionale e globale per l'umanità.

    E prevista la presenza del Ministro delle politiche agricole Martina. Il progetto è cofinanziato dal Ministero politiche agricole, dalla Commissione europea, dal Ministero dell'ambiente e CURSA - Consorzio universitario ricerca socioeconomica e ambiente.

    Il progetto LIFE+ è il primo progetto italiano dedicato allo sviluppo di nuovi percorsi di governance ambientale che hanno come obiettivo, la tutela degli ecosistemi agroforestali.


Escursionismo in Slovenia

La giornata dedicata all'escursionismo nel Padiglione Slovenia

Padiglione Slovenia, 11/6/2015. Presso il Padiglione Slovenia è in corso la giornata dedicata all'escursionismo e al ciclismo sulle Alpi adriatiche. All'evento partecipano anche i campioni dell'alpinismo sloveno Viki Grošelj, Matevz Lenarcic, Silvo Karo e Marco Prezelj.

    Alle ore 14.00 il momento principale della giornata con la partecipazione dei campioni sloveni dell'alpinismo, considerati delle legende nazionali. A seguire alle ore 16.00, sul palco del padiglione Slovenia, presentazione "Escursionismo, ciclismo ed Alpe Adria Trail".

    Il Padiglione Slovenia, con il concept "Slovenia Verde. Attiva. Sana.", punta decisamente tutto sul suo patrimonio naturalistico e alla sua promozione nel mondo. Expo 2015 è quindi il luogo ideale per far conoscere il modello di rispetto della natura, messo in pratica dalla Slovenia.


Rap Brothers e Rodolfo Fico

Rodolfo Fico e Rap Brothers nei 2 nuovi episodi ExpoShow

Due nuovi episodi di Expo Show, con protagonisti Foody e i suoi personaggi, sono disponibili sul canale Youtube di Expo Milano 2015 e alla nostra pagina dedicata che raccoglie tutti gli episodi.

    Protagonisti delle due ultime uscite sono Rodolfo Fico, in "L'acrobata più fico di tutti"; Rap Brothers, in "I piccoletti che puntano in alto". Divertenti e simpatici come sempre gli episodi, non contengono più messaggi educativi rivolti al cibo e all'ambiente. La seconda serie di Expo Show è diventata promozionale. Rodolfo e le sue acrobazie promuove il Cirque Du Soleil e il suo spettacolo ALLAVITA! che si svolge nell'Open Theater. Mentre i Rap Brothers promuovono il Children Park.

    Cosa ne pensano gli adulti di questa scelta? Non sarebbe stato meglio continuare a promuovere Expo 2015, attraverso messaggi educativi da veicolare ai bambini?


Torre perla d'oriente

Settimana di Shanghai presso il Padiglione Cina

Expo 2015. 9/6/2015. Appena terminata la Giornata Nazionale della Cina con numerosi eventi istituzionali e culturali, il padiglione cinese si proietta subito nella Settimana di Shanghai. Questa mattina è prevista una cerimonia d'apertura e a seguire vari eventi culturali e performance di gruppi musicali e teatrali, per accompagnare i turisti, alla scoperta della capitale economica cinese.

    Shanghai è la sede della precedente Esposizione Universale del 2010, la più grande esposizione della storia probabilmente, per capitali investiti e per area coperta. Conta 18,8 milioni di abitanti, molti provenienti dal resto della Cina e da altre nazioni minori vicine.

    Una città il cui vero sviluppo inizia nel 1873, con la costruzione degli edifici del "Bund". Lavori terminati nel 1937, che hanno ridisegnato la città da un punto di vista architettonico. Shanghai è una città moderna, dove l'architettura non è solo cinese, ma presenta molte influenze europee.

    La Metropoli è proiettata verso il futuro e gioca alla pari con le più grandi città del mondo. Il treno a lievitazione magnetica, il grattacielo Jinmao, la torre della televisione "Perla d'Oriente" alta 468metri. Sono i simboli tangibili della città, figlia di una potenza economica nascente.


Interno Cluster Caffè

Il Cluster del Caffè Expo 2015 supera 1 milione di visite

Expo 2015. Il Cluster del Caffè ha superato quota un milione di visitatori al 31 maggio sera. Con una media di 33 mila accessi al giorno, contabilizzati dal conta persone ai varchi di accesso, il Cluster del Caffè gestito da Illy, totalizza 1.043.000 persone.

    Per gli organizzatori è un grande successo. Queste le parole di Roberto Morelli, direttore del Cluster Caffè: «Il numero di accessi al Cluster e la partecipazione all'attività nel primo mese si è rivelato del 45% superiore alle nostre previsioni più ottimistiche. È la conferma del fatto che la formula del Cluster è vincente, quando accompagnata da una rete di attività significative e legate al tema di Expo».

    Il successo è dovuto al caffè, come bevanda che unisce e attrae intorno a se le persone. Ma anche al programma messo in campo da illycaffè, cui spetta l'organizzazione dell'intero palinsesto di eventi.

    Dalla mostra fotografica dedicata al caffè di Salgado, alle postazioni tematiche, e grazie all'integrazione con le nuove tecnologie. I visitatori possono fare delle visite guidate del Cluster, con l'ausilio di speciali occhiali digitali Epson Moverio, per un tour a realtà aumentata. I corsi sul caffè aperti al pubblico e tenuti dagli esperti e professori dell'università del Caffè di Trieste. Le lezioni interattive dedicate ai bambini, per scoprire le origini del caffè, le fasi produttive, le sue proprietà. La qualità ha premiato.

Freccia su

News precedenti

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo