News brevi EXPO 2015

icona css3menu.com  icona css3menu.com

Bandiera del Marocco

Il Marocco è il 146° paese partecipante a EXPO 2015

Roma, 26/3/2014. Il Marocco è quindi la 146° Nazione ad annunciare la sua volontà di partecipare ad Expo Milano 2015. Ad annunciarlo ufficialmente, l'Ambasciata del regno del Marocco presso il Quirinale. Il Commissario generale nominato dallo stato nord africano è una donna, Fatima Zahra Amor.

Bandiera Venezuela

Il Venezuela è il 145° paese presente all'EXPO 2015

Milano, 18/3/2014. Con una nota verbale il Governo venezuelano informa il Governo italiano che sarà presente alla Fiera universale con una sua rappresentanza. Inoltre ha già provveduto a nominare il Commissario generale che sarà il responsabile della sezione. Si tratta di Gladys Urbaneja Duran, Ambasciatrice della Repubblica Bolivariana di Venezuela presso la FAO. Con il Venezuela sale a 145 il numero di nazioni partecipanti a EXPO Milano 2015.

Pianta Padiglione bulgaro

Firmato dalla Bulgaria il contratto di partecipazione

Milano, 18/3/2014. La nazione bulgara, durante una conferenza stampa di presentazione del Padiglione, ha firmato il contratto di partecipazione ad EXPO 2015, come 98° paese.

    Il Padiglione si estenderà su una superficie di 584 mq e sorgerà tra il padiglione degli Emirati Arabi
Uniti
che ospiterà a Dubai l'EXPO nel 2020 e quello del Kazakhstan che nel 2017 ospiterà, ad Astana, l'Esposizione internazionale.

Carnevale con foody e bambini

Il video del Carnevale per bambini con la Mascotte "Foody" presso l'Agorà

Milano, 10/3/2014. Si è svolta la due giorni di conoscenza della Mascotte e degli undici personaggi dell'EXPO creati da Disney Italia, con i bambini e le famiglie di Milano. E stato un bel momento di scoperta, attraverso i laboratori di disegno e attività di gioco. EXPO 2015 ha messo a disposizione un video che racconta l'evento. Vedi il video.

Grenada 144° partecipante

Sono diventati 144 i partecipanti con Grenada

Milano, 10/3/2014. Grenada è una piccola isola situata a poche decine di chilometri a nord-est del Venezuela, nel mar dei Caraibi.

    La sua partecipazione è stata annunciata con "nota verbale all'Ambasciata italiana a Caracas" (Venezuela) Grenada sarà inserita nel cluster "Isole, Mare e Cibo".

Carnevale con foody

Carnevale per bambini con la Mascotte "Foody" presso il castello Sforzesco di Milano

Milano, 8/3/2014. Nei giorni 8 e 9 marzo 2014, presso il cortile delle armi del castello Sforzesco di Milano, si svolgerà una festa in maschera per bambini. Il carnevale con la Mascotte Foody e gli 11 personaggi disegnati dalla Disney, si svolgerà dalle ore 10.00 alle ore 17.00 in entrambe i giorni.

    I bambini faranno la conoscenza di Foody potendo indossare la maschera della Mascotte, colorare i disegni di Guagliò, Max Mais, Arabella e degli altri personaggi. Animatori ed educatori accoglieranno i bambini e i loro accompagnatori con varie attività.

Mediaset Premium ed EXPO 2015

Mediaset e Best Tours Italia, insieme per una promozione: Il primo biglietto d'ingresso a EXPO 2015

Mediaset Premium, la Pay TV del digitale terrestre italiano con Best Tours Italia, società del settore viaggi appartenente al gruppo Alessandro Rosso (primo rivenditore autorizzato di biglietti dell'evento), riservano una iniziativa per gli abbonati: un biglietto d' ingresso alla Fiera Universale di Milano con aperitivo e degustazione al costo di 79,90 euro. Si tratta della prima azione di vendita di un biglietto d'ingresso all'EXPO 2015, presente nel web.

Sudan 143° partecipante

Sudan 143° partecipante di EXPO 2015

Roma, 4/3/2014. Con una lettera ufficiale inviata alla propria Ambasciata a Roma, il governo del Sudan conferma la sua presenza alla Esposizione Universale del 2015 e fa salire a 143 il numero ufficiale dei paesi partecipanti.

    Il Sudan sarà presente nel Cluster dell'Agricoltura e della nutrizione nelle zone aride. Nella medesima lettera è stata annunciata la nomina del Commissario generale che si occuperà di seguire la partecipazione del Sudan all'evento milanese.

Eurochocolate

"Eurochocolate" all'EXPO 2015 per il padiglione del Cacao

    Bergamo, 22/02/2014. Eurochocolate è la realtà di Perugia che da anni organizza l'omonimo evento internazionale dedicato al cioccolato e al cacao, oltre a una serie di iniziative tutte a tema sul cioccolato disseminate in ogni parte d'Italia e non solo. EXPO 2015 spa, ha scelto Eurochocolate come partner per la gestione del cluster dedicato al Cacao, in virtù delle conoscenze organizzative acquisite nel corso degli anni dall'azienda. Inoltre ci si avvarrà della sua rete di contatti internazionali con operatori nel business del settore e delle conoscenze istituzionali maturate.

clusters participants, Bergamo

Clusters Participants Meeeting

Bergamo, 20/02/2014. Si è svolta presso la Fiera di Bergamo il primo Clusters participants meeting, rivolto agli stati che hanno già dato la loro adesione alla Fiera Universale ma non hanno ancora firmato il contratto di partecipazione. All'evento hanno partecipato delegati provenienti da 75 nazioni del mondo, tra di essi hanno firmato: l'Uzbekistan che avrà uno spazio nel cluster dedicato a frutta e legumi; la Guinea Bissau che sarà presente nel cluster delle isole; El Salvador e Ruanda, presenti nel cluster dedicato al caffè.
La tre giorni di lavori (19-21 febbraio) è stato un momento di aggiornamento, per i 94 partecipanti che hanno sottoscritto il contratto, sullo stato dei lavori e sull'agenda degli impegni dei prossimi mesi.

Ferrero annuncia la sua partnership all'EXPO 2015

    Milano, 19/02/2014. L'azienda dolciaria di Alba, la Ferrero produttrice della Nutella, parteciperà all'EXPO 2015 con varie iniziative commerciali messe in campo già a partire dai prossimi mesi. Infatti il logo dell'EXPO 2015 comparirà sulle confezioni dei suoi prodotti come le merendine.

    Troveremo l'azienda nella Sala dei Paesaggi del padiglione Zero dedicato alle pratiche virtuose nella produzione alimentare; sarà presente nel Children Park e nell'Open Air Theatre attraverso un itinerario culturale e artistico in chiave educativa.

BIT ed EXPO 2015

Borsa Internazionale del Turismo 2014 in chiave EXPO 2015

    Rho (MI), 31/1/2014. La BIT presso la FieraMilano a Rho, che si svolgerà dal 13 febbraio al 15 febbraio avrà una impostazione volta ad attrarre i turisti internazionali in Italia, per il periodo in cui EXPO sarà visitabile. Alla Borsa Internazionale del Turismo sono stati invitati Buyer provenienti da quelle nazioni maggiormente interessanti per lo sviluppo di business turistico in chiave EXPO 2015.

    1000 gli Hosted Buyer invitati, da 64 nazioni. Maggiormente presenti gli operatori turistici di USA, Russia, Canada, Francia, Spagna, Brasile, Cina, Paesi Bassi, UK e India. Molti di essi, tra l'altro, hanno già manifestato grande interesse per i pacchetti turistici realizzati per l'EXPO 2015.

    Per fornire maggiore incisività all'azione attrattiva, il BIT ha previsto il workshop Bit BuyEXPO2015. Una partnership quella tra BIT e EXPO 2015 spa, sostenuta da tutti, come mostra la foto legata all'articolo.

Presentazione Ufficiale UE

Bruxelles: presentazione ufficiale di EXPO 2015 all'Unione Europa

    Il 29 gennaio 2014, l'Italia ha presentato ufficialmente l'EXPO 2015 all'Unione Europea, presso la sede del Parlamento Europeo. L'incontro è stato organizzato dalla Rappresentanza Permanente d'Italia presso la UE, ed hanno partecipato il Presidente del Consiglio Letta, Josè Manuel Barroso Presidente della Commissione Europea, Herman Van Rompuy Presidente del Consiglio Europeo, G. Pittella Vice-Presidente del Parlamento Europeo.

    Presenti anche il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

    Nella presentazione ufficiale si è messo in evidenza l'importanza dell'EXPO di Milano come momento per focalizzare l'attenzione su un nuovo modo di approcciarsi col pianeta e quindi nel rispetto dell'eco-sostenibilità dell'agire umano. l'esposizione universale porrà la sua attenzione anche sulla possibilità per tutti di poter accedere ai beni primari per nutrirsi. Il tema infatti sarà "Nutrire il Pianeta, Energia per la vita".

    L'intera realizzazione dell'area dove si svolgerà l'Esposizione Universale è stata pensata in chiave di minor impatto ambientale, inoltre si è pensati già a cosa dovrà essere dopo, quando l'EXPO sarà terminato.

Firma contratto Spagna EXPO 2015

Spagna firma contratto di partecipazione

    Alla presenza del Presidente del Consiglio Enrico Letta e del Primo Ministro spagnolo Mariano Rajoy Bray, presso Villa Madama a Roma, il 27 gennaio, nell'ambito dell'incontro bilaterale Italia-Spagna, è stato firmato il contratto di partecipazione della Spagna ad EXPO 2015. La Spagna sarà presente al grande evento con un padiglione da 2000 metri quadri. Porteranno all'Esposizione Universale la loro cucina tipica, ma anche l'innovazione tecnologica nel processo produttivo e l'attenzione "all'uso sostenibile delle risorse". Il padiglione spagnolo si presenterà molto particolare nelle forme "ad alto impatto visivo", che guarderà molto all'utilizzo di materiali riciclabili e rispettosi dell'ambiente.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo