Giornata Mondiale Umanitaria ad Expo 2015

"Inspiring World's Humanity" il tema 2015. Attraverso la campagna #ShareHumanity l'ONU sensibilizza il mondo sulle sue necessità

madre imbocca figlio
    icona css3menu.com  icona css3menu.com

 


19 agosto, ricorre la Giornata Mondiale umanitaria. La giornata dedicata alle persone che aiutano le persone. Ricorda il sacrificio di 22 membri delle nazioni unite che, di questa giornata, furono uccisi al quartier generale delle Nazioni Unite a Baghdad, Iraq, nel 2003.

    La giornata del 2015 s'intitola "Inspiring World's Humanity" e vuole ricordare tutti coloro che ogni giorno rischiano la propria vita per salvarne altre. Nei disastri della natura quali alluvioni e terremoti, nei contesti di guerra, dove c'è la fame e la siccità, dove la desertificazione che avanza non fa crescere più nulla.

    Questa giornata è dedicata a quanti nel Mediterraneo si prodigano per salvare vite umane, è dedicata a quanti salvano vite umane ovunque nel mondo e, delle volte, perdono la propria.

La giornata umanitaria all'Expo 2015

Le Nazioni Unite hanno scelto Expo Milano 2015 quale luogo ufficiale delle celebrazioni dell'edizione 2015 della World Humanitarian Day, dove si riuniranno leader umanitari, rappresentanti di governo e funzionari ONU.

    L'evento è stato organizzato dall'ONU in collaborazione con il WFP e i governi di Italia e Svizzera. Le celebrazioni inizieranno alle 14.30 presso il Media Centre, dove interverranno i rappresentanti del governo italiano e svizzero. Sono previsti anche gli interventi del Programma Alimentare Mondiale e dell'OCHA.

    Al termine delle celebrazioni, intorno alle ore 15.15, un corteo ufficiale partirà dal Media Centre, nello spirito di solidarietà umanitaria nei confronti di quanti subiscono catastrofi naturali e conflitti, in omaggio a quanti hanno perso la propria vita per salvare quella degli altri.

    Alle ore 16.30 è prevista la tavola rotonda dal titolo "Ispirare umanità nel mondo - Se la fame è un'arma, il cibo è strumento di pace".

#ShareHumanity

Quest'anno l'ONU ha dato vita a una campagna digitale riconoscibile dall'hashtag #ShareHumanity. Una campagna di sensibilizzazione cui hanno già aderito il pianista cinese Lang Lang, il calciatore Ricardo Kakà, la cantante Leona Lewis, l'attrice Shay Mitchell, Kenna e Cody Simpson.

    Tutti possono prendere parte alla campagna di sensibilizzazione recandosi sul sito ufficiale www.worldhumanitarianday.org.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo