Enrico Letta al Summit dei Giovani presso Expo 2015

L'ex Presidente del Consiglio è stato invitato al Summit sulla sicurezza alimentare aperto a giovani studenti

    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Summit of Youth innovation competition on global governance Enrico Letta con i 70 giovani del Summit. 'Il successo dell'Expo è una grande soddisfazione per l'Italia'. Diana Bracco Commissario Generale di sezione del Padiglione Italia. Un momento di condivisione tra organizzatori del Summit ed Enrico Letta. Enrico Letta e Huang Yaocheng. Enrico Letta sotto l'Albero della Vita simbolo dei giovani all'Expo Milano 2015. L'ex Presidente del Consiglio si dedica all'insegnamento nella sua 'nuova vita'. Foto ricordo con i giovani del Summit sotto l'Albero della Vita. Enrico Letta ha dato vita a una 'Scuola di Politiche' che prenderà il via a settembre: gratuita. Ex Presidente del Consiglio, si è dimesso dal Parlamento italiano per dedicarsi ai giovani. L'Università Fudan di Shanghai è l'organizzatrice del Summit. Huang Yaocheng Vice Direttore del China Corporate United Pavillion. I giovani durante le lectio di Letta. 70 i giovani presenti provenienti da tutto il mondo. Al termine del Summit proporranno le loro soluzioni sulla sicurezza alimentare. Enrico Letta vuole essere parte attiva del Paese ma in modo diverso. Il Summit esiste dal 2007 e si è svolto anche a Expo Shanghai 2010. 'Il successo che c'è stato non deve rimanere soltanto un ricordo'. 'Sono sicuro che le idee verranno' per il dopo Expo 2015. Diana Bracco e il Ministro Martina. 'Credo che il grande lavoro che il Commissario Sala ha fatto...' 'sarà un lavoro che avrà sicuramente eredità e seguito'. Expo 2015 è un 'grande successo planetario'.

Enrico Letta ex Presidente del Consiglio e da poco anche ex parlamentare: si è dimesso per andare a insegnare, Letta, ha visitato Expo 2015 per partecipare alla prima giornata del Summit of Youth Innovation Competition on Global Governance, svoltasi il 18 agosto.

    Il Summit dei giovani si concluderà il 20 agosto e nasce nel 2007 grazie alla Fudan University di Shanghai. Una edizione del Summit è stata ospitata anche da Expo Shanghai 2010 e gli organizzatori hanno voluto creare un legame tra le due Expo, approdando qui con questo importante evento. 70 i giovani studenti coinvolti nel tema di quest'anno, dedicato alla sicurezza alimentare: "Youth in food security innovation". Gli studenti provengono da varie parti del mondo e si confronteranno su questo importante tema legato all'alimentazione.

Le parole di Enrico Letta al Summit

Oltre a Letta erano presenti l'ex Vice Segretario dell'Ocse Richard Boucher e il Commissario Generale di sezione del Padiglione Italia Diana Bracco.

    «Il successo dell'Expo è una grande soddisfazione per l'Italia. Le preoccupazioni sono state spazzate via da quello che sta diventando un successo planetario». Ha detto Letta.

    Enrico Letta si è soffermato anche sull'eredità di Expo 2015 per il dopo Esposizione: «Penso che su quest'area ci debba essere un investimento importante, perché il successo che c'è stato non deve rimanere soltanto un ricordo, ma diventare un'eredità importante, anche per Milano. Sono sicuro che le idee verranno e credo che il grande lavoro che il Commissario Sala ha fatto sarà un lavoro che avrà sicuramente eredità e seguito».

    Successivamente è intervenuta Diana Bracco che con Padiglione Italia si è molto prodigata affinché emergessero le idee imprenditoriali dei giovani italiani: «Uno degli obiettivi di Expo è quello di dimostrare le eccellenze nel campo della ricerca e dell'innovazione in relazione al tema 'Nutrire il pianeta. Energia per la vita'. La ricerca nell'ambito scientifico e tecnologico è cruciale per garantire la sicurezza alimentare. Una risposta positiva alla crescita sta nell'economia circolare: abbiamo bisogno dell'economia che si rinnovi da sola».

    Al termine del Summit of Youth innovation competition on global governance, le squadre di studenti esporranno le loro proposte finali elaborate durante la due giorni vissuta all' Expo 2015.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo