Start-up Alto Piemonte al Top al Vivaio delle Idee Expo Milano 2015

Un'impresa vitivinicola che coniuga enogastronomia e cultura, produzione agricola e rispetto del terreno

    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Marina Olwen Fogarty


Marina Olwen Fogarty rappresenta la giovane imprenditoria agricola italiana. Con la sua Start up e progetto "Alto Piemonte Al Top!", da circa tre anni ha dato vita a un'impresa viticola cui unire un polo culturale dell'Alto Piemonte.

    Per Marina Olwen il futuro dell'Italia è proprio nell'unione tra enogastronomia e cultura del territorio, un binomio unico in Italia secondo la sua idea, che ha trovato grande riscontro e successo. Dopo aver conquistato il secondo posto al concorso nazionale "WE - Progetti delle donne" del We-Women for Expo, ora è stata invitata presso il "Vivaio delle Idee", dove ha potuto raccontare la sua storia a potenziali investitori, l'11 agosto scorso.

Alto Piemonte Al Top!

Il Progetto di Marina Owen, laureata in filosofia alla Cattolica di Milano e con una passione per il vino della sua terra, unisce la tradizione vitivinicola piemontese con l'arte e il turismo del territorio.

    L'idea diventata realtà è un'azienda viticola basata sul principio della sostenibilità, sulla qualità e formazione dei collaboratori. Lei stessa ha conseguito il Diploma presso la London Wine and Spirit School e nei prossimi anni si appresta a seguire il percorso di studi dell'accademia Masters of Wine.

    La sostenibilità passa necessariamente per il restituire alla terra ciò che ha dato. Ecco che nel progetto è incluso un processo di ri-fertilizzazione dei suoli secondo un metodo naturale, così da recuperare quei terreni resi sterili da coltivazioni intensive.

    Il Polo culturale vuole, invece, essere un luogo dove aziende locali del settore enogastronomico, possono trovare uno spazio vetrina per i loro prodotti. Uno spazio in cui far collaborare gli Enti territoriali quali Camera di Commercio, comuni, associazioni culturali ecc. Un polo dove creare anche momenti di formazione scientifica da riversare in conoscenze per le persone del posto e per quanti verranno a scoprire il territorio dell'Alto Piemonte, attratti dalle iniziative attivate dal polo stesso.

Vivaio delle Idee

Il Vivaio delle Idee è uno spazio a disposizione di start-up, buone pratiche, spin-off universitarie e brevetti scientifici, di tutta Italia, per farsi conoscere e confrontarsi sul piano internazionale.

    Lo spazio è presente all'interno di Padiglione Italia che, insieme al Ministro delle politiche agricole e con Fondazione ItaliaCamp, dedicano alla capacità d'innovazione dei giovani imprenditori italiani.

    Fondazione ItaliaCamp, gestisce il Vivaio delle Idee, che ha avuto inizio lo scorso 16 luglio e si ripeterà tre giorni a settimana, lunedì giovedì venerdì, dalle ore 17.00 alle ore 19.30. I progetti presentati sono stati selezionati attraverso una Call for Ideas e un Road Show ideati da Italiacamp appunto, per Padiglione Italia. 300 i progetti nazionali raccolti, che ora nutriranno il palinsesto, per far conoscere al mondo convenuto a Milano, la potenza dell'imprenditoria italiana, la visione del futuro che hanno le idee dei giovani italiani.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo