National Day Corea tra Gangnam Style, K-pop, danze tradizionali

La Corea festeggia la sua presenza all'Expo 2015 con una settimana di musica e danze tradizionali. Le serate artistiche sono a Milano città

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Morning of owl


Dopo alcune giornate in cui le nazioni protagoniste sono state quelle europee, si torna in Asia per festeggiare il National Day della Corea e la settimana di eventi in programma fino al 26 giugno.

    Il calendario della Corea prevede l'esibizione dei migliori cantanti del paese, la conosciutissima musica "Gangnam style" che con PSY, nel 2011, ha spopolato sul web. Ancora oggi il video della canzone è in assoluto il più visitato nella storia di Youtube.

    Gli eventi artistici della Corea si dividono tra il Padiglione della Corea e la città di Milano e sono tutti gratuiti. Già un'anteprima, un assaggio, è andato in scena ieri 22 giugno presso l'Arco della Pace, dove si sono esibiti i K-Tigers, maestri del Taekwondo acrobatico, i Morning of Owl eccezionale gruppo della break dance coreana. E ciliegina della serata, la cantante lirica Saekyung Lim.

Calendario eventi della Settimana Coreana

Partiamo dal giorno 23, Giornata nazionale della Corea presso il Sito Espositivo. Prima della cerimonia dell'Alza bandiera, si esibisce sul palco accanto all'Expo Center, "Jang gu Chum", l'essenza della danza tradizionale. Mentre al termine della cerimonia assisteremo alla prova artistica della compagnia del National Gugak center che, percorrendo il Decumano fino al padiglione, attireranno i visitatori grazie alle danze tradizionali: "Pangut" e "Kilnori".

24 giugno

Il 24 giugno la giornata gira intorno al forum organizzato presso il Centro congressi, dedicato alla globalizzazione dell'Hansik, alla cultura gastronomica e al turismo coreani.
    Con inizio alle ore 10.30 e fino alle 17.00, saranno presenti il Ministro della cultura sport e turismo coreano, il Dr. Jongdeok Kim e il Presidente del comitato turismo dell'OCSE, il Professor Armando Peres. Gli esponenti coreani e italiani, discuteranno del tema con cui la Corea partecipa a Expo 2015, ovvero, la cucina coreana Hansik, come cucina sostenibile per il futuro.

Dal 24 al 26 giugno

Dalle ore 19.00, presso il Teatro Manzoni di Milano, tutte le sere dal 24 al 26 giugno, si esibiscono gli artisti della danza LDP, che fa muovere tutto il corpo a 360°. A seguire il corpo di balletto classico KIM Sun-hee, accompagnato dalle note del "Pansori". Seguono i Morning of Owl, i quali fonderanno il B-boying, il Poppin e le Arti marziali, in un unico spettacolo.

    I WHOOL della musica elettronica coreana e il gruppo rock Gukak, insieme sul palco per una fusione di suoni. E lo spettacolo non è terminato qui. La Compagnia tradizionale Yu Hee, reinterpretando la musica e il ballo tradizionale coreano, presenta una performance con l'aggiunta di elementi moderni.

    La serata si conclude con l'esibizione di Taekwondo acrobatico dei K-Tigers, i quali fondono l'arte marziale del loro Paese con la coreografia K-Pop.

    Per partecipare alle serate, anche se gratuite, è necessaria la prenotazione sulla seguente piattaforma di tickets on line: www.galashowofkorea.com.

Il Pansori

tamburo pansori

Pansori è un'arte teatrale coreana che un po' si avvicina all'opera lirica che noi tutti conosciamo. E caratterizzata da una narrazione musicale seguita da un cantante e un suonatore di tamburo. Derivato dalla tradizione popolare, si è elevato, fino ad abbracciare un repertorio narrativo e gestuale vicino alla cultura d'élite e folk. Gli spettacoli sono conosciuti per la loro lunga durata: fino a otto ore consecutive. In genere si alternano un cantante maschio e una cantante femmina, accompagnati dal tamburo. Gli attori improvvisano su testi che uniscono la lingua volgare coreana con espressioni della letteratura.

    Il termine Pansori deriva dalla parola 'pan', che sta a indicare un luogo dove si riuniscono tante persone, e da 'sori' canzone. La scenografia e i personaggi si rifanno al periodo Choseon della Corea: datato 1392 - 1910. Il Pansori è "Patrimonio culturale immateriale dell'umanità" dal 2008. (Fonte:  Unesco)

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo