Eventi per il National Day Giappone

Una grande sfilata di ringraziamento e 'Japan Day Special live 2015', gli eventi principali della giornata di festa

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Japan Special live expo 2015


Expo 2015 Milano festeggia il Giappone. Sabato 11 luglio è la giornata dedicata al paese orientale che promette grande festa per la via principale del Sito Espositivo e vari momenti musicali della tradizione nipponica.

    Oltre alla cerimonia d'apertura, cui partecipano il Ministro dell'agricoltura Yoshimasa Hayashi e il Ministro dell'economia Daishiro Yamagiwa; due i momenti di festa principali. La sfilata dei gruppi tradizionali della regione del Tohoku e il "Japan Day special live 2015", dedicato all'arte visiva e alla musica.

    Il Padiglione Giappone è presente a Milano con il tema "Diversità Armoniose", un tributo alla bellezza della natura pur nella sua diversità, capace di creare comunque armonia. Il Padiglione ha la forma di una tipica casa giapponese. Le pareti esterne in legno, formano un gioco a incastri realizzato da una azienda italiana.

La sfilata di ringraziamento del Tohoku

Tohoku è la regione del Giappone violentemente devastata dall'ultimo evento sismico del 2011. Per ringraziare tutte le nazioni che hanno partecipato alle fasi di salvataggio e di ricostruzione, il Giappone organizza una grande sfilata di Ringraziamento per la Ricostruzione del Tohoku. Per l'occasione, giungono a Milano ben 10 feste tradizionali giapponesi della regione: 6 feste di capoluoghi di provincia e 4 feste della zona di Fukushima.

    Attesa una sfilata imponente con circa 400 persone in costume tradizionale. La sfilata si svolge solo oggi e per due volte. La prima parata lungo il Decumano inizia alle ore 14.30 e la seconda subito dopo, intorno alle 16.30.

    Per i visitatori la sfilata è l'occasione giusta per conoscere da vicino la cultura popolare giapponese, che fonde mito e religione, danza e musica secolare. La festa 'Morioka Sansa Odori' porta a Milano la parata con i tamburi taiko, una festa da Guinness dei primati, per l'alto numero di tamburi presenti. La più curiosa è sicuramente la festa 'Fukushima Waraji Matsuri', in cui decine di uomini portano a spalla un enorme sandalo di 12 metri e 2 tonnellate di peso. La festa ha il significato di ringraziare per la salute delle gambe.

Japan Day Special live 2015

Dalle 17.30 l'Auditorium dell'Expo si trasforma nella sintesi dell'arte musicale giapponese. Lo Special live Expo 2015 è a ingresso libero, fino ad esaurimento posti: capienza Auditorium 1000 persone.

    Si esibiscono Sisyu, artista d'arte calligrafica Shodo; il gruppo Dadadadan Tenko con lo strumento tradizionale a percussione wadaiko; gli Yoshida Brothers suonatori dello strumento Tsugaru-jamisen; Kazufusa Hosho attore del teatro tradizionale Noh; Kyary Pamyu Pamyu cantante di musica contemporanea e modella giapponese.

Le Mascotte Morizo e Kiccoro

A catturare l'attenzione dei bambini, arrivano a Expo 2015 le mascotte di Aichi 2005, l'Esposizione Specializzata, dal tema "La saggezza della natura", che si è tenuta dal 25 marzo al 25 settembre del 2005.

    Morizo e Kiccoro sono due spiritelli che vivono nel bosco di Kaisho, situato nel comune di Seto, nella regione di Aichi. Morizo è un anziano signore che vive nel bosco da tanto tempo, mentre Kiccoro è un bambino nato da non molto tempo che vive nel bosco giapponese, curioso di scoprirne ogni angolo e segreto. Sono stati i simboli della saggezza dei giapponesi, custodi della natura nipponica.

Morizo e Kiccoro

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo