Vivaio scuole è lo spazio dedicato alle scuole italiane

Grazie al 'Progetto Scuola', migliaia di studenti italiani conoscono Expo 2015 e il tema dell'alimentazione

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Progetto scuole Expo 2015


Vivaio Scuole è lo spazio dedicato alle scuole italiane e straniere d'ogni ordine e grado. Si trova negli spazi di Palazzo Italia.

    Per tutta l'estate Vivaio scuole sarà animato da molte iniziative didattiche promosse da vari enti religiosi, fondazioni, comunità e associazioni. Le attività si svolgeranno tutti i fine settimana dal 1 maggio al 31 ottobre, tutti i giorni da giugno a settembre.

    Bambini e ragazzi avranno modo di approfondire i temi legati al cibo e all'accesso all'alimentazione, grazie alle attività didattiche messe in programma.

Le scuole italiane nel Vivaio

Vivaio scuole sarà anche l'opportunità per presentare i progetti delle scuole italiane e straniere, selezionati attraverso l'iniziativa dell'Expo 2015 "Progetto Scuola".

    Un lungo percorso educativo entrato nella didattica di molte scuole da nord a sud dello stivale, grazie al contributo di numerosi insegnanti, supportati dal Ministero dell'Istruzione. Il Progetto Scuola è partito dai banchi di scuola e si concluderà, per molte scolaresche, proprio con la visita del Sito espositivo Expo Milano 2015.

Alcuni progetti dal Vivaio Scuole

Abbiamo scelto alcuni progetti tra i tantissimi presenti nel vivaio scuole, così da presentarvi qualche esempio dei lavori svolti nelle scuole. Ne abbiamo scelti 3: uno dal tema dell'alimentazione, il secondo dedicato all'ambiente, il terzo all'innovazione.

    Se siete interessati a conoscere le date e gli orari in cui i progetti saranno presentati a Palazzo Italia, il consiglio è di visitare il sito www.vivaioscuole.it.

Alimentazione

L'Istituto comprensivo Gioele Solari di Albino (BG), ha realizzato il progetto "A scuola con più gusto: l'appetito vien scoprendo". Un articolato progetto che ha coinvolto 30 docenti e 500 studenti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

    L'Istituto ha saputo creare un menu fatto di conoscenze e di valorizzazione dei frutti e prodotti locali. Attraverso lavori in classe, disegni, visite ai musei, lavori musicali dedicati all'alimentazione, i bambini ed i ragazzi, hanno appreso nuove conoscenze legate ai cibi che mangiano.

    Il menu è diviso in antipasti, primi piatti, secondi piatti, formaggi, verdure, dessert, bevande. Per ogni portata sono stati realizzati una serie di piccoli progetti, affidati alle singole classi.

    Tutto il progetto è disponibile alla visione seguendo questo link.

Istituto Gioele Solari Albino

Ambiente

L'Istituto comprensivo statale "Tommaso Campanella" di Badolato "CZ", ha dato vita al progetto "Profumi e sapori della nostra terra, mani in pasta". Coinvolgendo bambini di 4-5 anni e ragazzi della scuola media, hanno realizzato un video di 5 minuti in lingua inglese.

    Il video ricostruisce la storia agricola locale, dedita alla raccolta del grano. Grano utilizzato per la produzione del pane cotto a legna. I bambini dell'infanzia sono diventati per un giorno dei piccoli panificatori, realizzando delle piccole pagnotte poi cotte al forno. I più grandi hanno imparato a conoscere la storia agricola del posto, apprendendo che la salvaguardia del territorio, parte dalla ripresa di antichi mestieri così necessari ancora oggi. 

Innovazione

L'ISISS "Ludovico Geymonat" di Tradate (VA), ha dato vita al progetto "AgriTechExpo", un lavoro dedicato alla qualità del cibo, che passa attraverso l'applicazione di nuove tecnologie e prassi naturali all'agricoltura tradizionale.

    Gli studenti hanno compiuto delle ricerche scientifiche sul recupero delle acque reflue, mediante tecniche di depurazione naturale: fitodepurazione. I giovani hanno approfondito l'importanza del fare rete sociale e della rete internet, per una agricoltura del futuro migliore. Ancora vertical farms, lotta biologica e serre, tra i temi studiati.

    Un progetto di grande interesse didattico, un lavoro ottimamente condotto e realizzato in ogni particolare. Potete visitare il sito dedicato seguendo questo link.

Progetto per Vivaio Scuole Expo

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo