National Day e Settimana della Spagna Expo Milano 2015

Per la Giornata nazionale presente Mariano Rajoy. Durante la settimana iberica, si alternano i più famosi chef stellati del Paese

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Esterno padiglione Spagna


Uno dei Paesi europei più "sentiti" dagli italiani e più visitato. La Spagna inaugura il 15 giugno la sua Giornata nazionale, alla presenza del Primo ministro Mariano Rajoy, che giunge a Milano appositamente per visitare il Padiglione spagnolo.

    L'inaugurazione inizia alle ore 10.30 presso l'Expo Centre per il tradizionale Alza bandiera accompagnato dagli inni nazionali italiano e spagnolo. Mariano Rajoy prenderà la parola per indirizzare un discorso istituzionale ai presenti alle ore 12.25. Per l'Italia è presente il Ministro dell'interno Angelino Alfano.

    Alla Spagna una giornata non gli basta per presentare e trasmettere tutta la sua vitalità. Il 15 giugno coincide con l'inizio della Settimana della Spagna a Expo Milano 2015, con un calendario ricco di iniziative.

Eventi del National Day

La Spagna presenta il meglio della sua cultura educativa e della cultura culinaria, riconosciuta in tutto il mondo di elevato pregio e gusto.

    Il Basque culinary center e Acción cultural Española, organizzano una serie di conferenze, laboratori e presentazione di progetti innovativi, cui partecipano famosi chef iberici.

    Il primo di tali incontri è per le ore 19.00 del 15 giugno, con l'unica chef donna al mondo ad avere ottenuto 6 stelle Michelin, Carme Ruscalleda. Chef proprietaria dei ristoranti Sant Pau con sedi a Barcellona e Tokyo.

    Per l'intera giornata è disponibile per i bambini e per tutta la famiglia, il "Ristorante Le Tre Sfide". Non un vero ristorante, ma virtuale. Un gioco educativo sotto forma di spettacolo teatrale, in cui gli spettatori interagiscono tra loro e con gli animatori del gruppo aragonese di animazione teatrale PAI.
    Il ristorante immaginario, 10 tavoli e 40 sedie, ha come menù tanti giochi da scegliere. Per lo più nuovi giochi, realizzati per sensibilizzare sulle tre sfide legate alle buone pratiche in campo agricolo e alimentare: un'alimentazione equilibrata per la salute delle persone e del pianeta; la riduzione degli sprechi alimentari; il potenziamento dell'innovazione sociale.

    L'evento più atteso della serata è lo spettacolo delle ore 21.00, con i ballerini della Compañía Nacional de danza. Si esibirà negli spazi del Padiglione Spagna, con il meglio dei suoi spettacoli. Presenterà estratti dalle coreografie di maggior successo: For now in liquid days; Nippon-Koku; Yellow place. Il cast di ballerini è internazionale e tra loro ci sono due italiani, Mattia Rosso e Antonio de Rosa.

Calendario Settimana della Spagna

Martedì 16 giugno, alle ore 12.00, showcooking di Óscar Velasco, del ristorante Santceloni a Madrid. Chef con due stelle Michelin, premio Mahou — Millesime miglior chef di Madrid 2011.

    Da mercoledì 17 a venerdì 19 giugno, si esibisce il duo Ttukunak delle gemelle Sara e Maika Baschi, che si esibiranno in una performance sonora dal grande impatto visivo. Vari eventi ripetuti durante la giornata, alle 13.00, 15.00, 17.00, 19.00.

    Sabato 20 giugno alle ore 19.30, si esibisce la prima orchestra al mondo composta di sole chitarre elettriche. Sono i maestri chitarristi spagnoli di Sinfonity, che presenteranno il meglio del loro repertorio in un concerto di musica classica, all'interno del Padiglione Spagna. Dirige Pablo Salinas, musicista di Malaga, autore della colonna sonora del padiglione.
    L'orchestra eseguirà le Quattro stagioni di Vivaldi, il Barbiere di Siviglia di Rossini, Il volo del calabrone di Korsakov, un estratto dal Flauto magico di Mozart. A conclusione della serata, l'esecuzione della Danza ritual del fuego e un omaggio al maestro Paco de Lucía.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo