Il "Giro del Gusto" fa conoscere la Svizzera agli italiani

Un viaggio italiano, per la Svizzera che vuole incontrare gli italiani e sedurli con i suoi cibi

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

House of Switzerland

La Svizzera vede nell'Expo Milano 2015, una grande opportunità di rilancio. Il Giro del Gusto è una iniziativa lanciata dal Dipartimento degli Affari Esteri (DFAE), che si occupa di organizzare la presenza elvetica all'Expo 2015. Il Giro del Gusto 2014, si inserisce nel programma "Verso l'Expo Milano 2015", attraverso il quale la Confederazione, vuole far conoscere meglio la sua ricchezza culturale e linguistica, la forza in campo agro-alimentare. I suoi lati nascosti, come le ricchezze alimentari, i suoi piatti tipici, i prodotti della terra elvetica. Un viaggio in tre città italiane: Milano, Roma e Torino.

Perchè il Giro del Gusto?

Secondo uno studio sull'immagine della Svizzera, agli occhi degli italiani, la Confederazione elvetica è considerata: pulita, ordinata, bella, precisa, verde, ricca. Il Governo svizzero vuole uscire da questi luoghi comuni e mostrare un nuovo volto.

    Da qui parte Giro del Gusto. Gusto da un punto di vista del cibo e dei prodotti alimentari. Gusto inteso in senso culturale, storico, dell'architettura e dei trasporti.

Padiglione Svizzero

Giro del Gusto in città: le tappe

Giro del Gusto è stato presente a Milano dal 30 aprile all'11 maggio 2014, durante Expo in città: la prova generale degli eventi per l'Expo 2015 nel cuore di Milano. Il 30 aprile è stata tagliata la forma di formaggio svizzero come segno di inaugurazione del viaggio, presso la Casa Svizzera. Nei giorni successivi, si sonoo alternate degustazioni di prodotti tipici, giornate dedicate ai Cantoni del San Gottardo, Ticino, Grigioni, Uri e Vallese: presenti nel Padiglione durante Expo Milano 2015. A Milano si è svolta pure la prima Food Battle, in cui la cucina svizzera e quella italiana si sono confrontate a colpi di sapori nazionali.

Istituto svizzero Roma     Roma è stata la seconda tappa del Giro del Gusto. La location scelta è stata Villa Maraini, storica e affascinante sede dell'Istituto Svizzero di Roma (ISR). Dal 22 al 26 settembre, il tema è stato la food security. Per l'occasione porte aperte al pubblico, che ha avuto l'opportunità di visitare la villa e gustare i prodotti svizzeri.

    Torino ultima città in ordine di tempo, non a caso. Dal 23 al 27 ottobre Giro del Gusto ha partecipato al Salone internazionale del gusto di Torino. Workshop, esposizioni e conferenze, hanno mostrato ai visitatori l'innovazione legata all'alimentazione.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo