'Lo spirito di Basilea' e il programma della 'Settimana di Basilea'

Musica jazz, rock classica ed elettronica. Scienza alimentare e filosofia, nel programma. Quale la nostra impronta ecologica?

    icona css3menu.com  icona css3menu.com
#swisspavilion

Foto: ©Expo 2015/ Daniele Mascolo

Il Padiglione Svizzera, dal 1 maggio al 12 giugno ospita la città di Basilea: ritornerà dal 7 agosto al 12 settembre con un altro programma.

    Basilea partecipa ad Expo Milano 2015 con il suo spirito: "Spirito di Basilea". Una città che non ha bisogno di presentazioni e che insieme a Zurigo e Ginevra sono le tre città presenti nel Padiglione Svizzera.

La Teoria del caos e il battito d'ali

La partecipazione di Basilea all'Expo di Milano si fonda sulla scienza e la cultura. A partire dalla teoria del caos, secondo cui il battito d'ali di una farfalla può scatenare un uragano da qualche parte nel mondo. Una bella provocazione per porre l'attenzione sull'ambiente.

    Quattro i temi portanti del programma di Basilea, da visitare nelle 4 torri del padiglione.

  • Scienza: la ricerca rende forti. Pone l'attenzione su Basilea come centro di ricerca internazionale. L'itinerario racconta delle ricerche scientifiche di due scienziati: Gustav von Bunge, studioso dei microcomponenti degli alimenti e Tadeus Raichstein che ha scoperto la vitamina C sintetica: Premio Nobel nel 1950.

  • Vita spirituale e arte: Fame di creazioni intellettuali. Il racconto della vita di Friedrich Nietzsche, che nella città ha operato, occupa il secondo tema della partecipazione.

  • Architettura e design: il mondo si accomoda. Il design e l'architettura, il contributo di Basilea al design mondiale, si concentra sulla Panton chair di Vitra: la prima sedia fabbricata completamente in plastica in un unico pezzo.

  • Economia: innovazione per maggiore nutrizione. L'azienda svizzera Sygenta, analizza il tema della sicurezza alimentare, pone l'accento sulle innovazioni e partenariati da sviluppare per una agricoltura sostenibile, in un pianeta sempre più popolato.

La settimana di Basilea

Un programma nel programma. La "Settimana di Basilea" si svolge dal 21 maggio al 4 giugno 2015, incontri ed eventi sono previsti sia a Milano nel Sito espositivo che a Basilea.

    Ricco il programma musicale, dal rock al pop, danza e musica jazz. Non mancheranno la musica classica ed elettronica. Suoneranno il Jazzcampus della Scuola di musica di basilea, HeK-Casa delle arti elettroniche, l'Orchestra da camera di Basilea, l'Orchestra sinfonica di Basilea.

  • 21 maggio. 17:30 - 22:00. Hek. Norient manipola e rappresenta la Svizzera attraverso "Sonic traces of Switzerland", una performance audio-visuale. Un caso di studio per nuove strategie di elaborazione musicale.

  • 22 maggio. 10:00 - 23:00. Università di Basilea: Esposizione "Ricerca in ambito di energia e sostenibilità all'Università di Basilea". L'Università è presente nel padiglione svizzero con una mostra pubblica.

  • 22 maggio. 11:45 - 13:30. Incontro di informazione per i media con il Reparto relazioni esterne e marketing territoriale di Basilea-Città. Presente il Dr Guy Morin, Presidente del Governo del Cantone Basilea-Città, il rettore dell'Università di Basilea. (su invito)

  • 22 maggio. 16:00. Panel sulla mostra pubblica dell'Università di Basilea “Ricerca in ambito di energia e sostenibilità all’Università di Basilea”.

  • 22 maggio. 18:00 - 18:30 / 21:00 - 21:30. Teatro Basel: Scuola di ballo di Basilea in EXCUSE'. Il coreografo Armando Braswell e 8 allievi della classe specializzata, mettono in scena una sua opera danzante. Palco del Padiglione Svizzero.

  • 23 maggio. 16:00 - 17:00. Global Footprint network: Footprints & foodprints: Who should go on a diet? Quali effetti ha la dieta e lo stile di vita mediterraneo sugli ecosistemi del pianeta? Il pubblico conoscerà l'impatto delle diverse nazioni del Mediterraneo sull'ambiente planetario. Sarà possibile conoscere come ridurre la propria impronta ecologica ed alimentare. Auditorio padiglione svizzero.

  • 23 maggio. 18:00 - 18:30 / 21:00 - 21:30. Teatro Basel: Scuola di ballo di Basilea in EXCUSE'. Palco del Padiglione Svizzero.

  • 24 maggio. 18:00 - 19:00. Global Footprint network: Footprints & foodprints: Who should go on a diet? Auditorio padiglione svizzero.

  • 24 maggio. 20:00 - 21:30. RFV Basel: Navel. La live band Navel suonerà musica rock e blues. Palco del padiglione svizzero.

  • 25 maggio. 11:00 - 12:00. Global Footprint network: Footprints & foodprints: Who should go on a diet? Auditorio padiglione svizzero.

  • 25 maggio. 17:00 - 21:30. RFV Basel: Navel. La live band Navel suonerà musica rock e blues. Palco del padiglione svizzero.

  • 26 maggio. 13:30 - 18:00. Producing, Collecting, and Exhibiting: Art in Basel. "Arte a Basilea" è la giornata a tema organizzata dall'Institut Kunst, Art Basel, Liste Basel. Una giornata dedicata all'arte contemporanea, presenti vari artisti svizzeri. Il panel 1 (13:30) e il panel 2 (15:00) sono in lingua inglese. Il panel 3 (16:30) è in italiano.

  • 30 maggio. 10:00 - 21:00. Sale di Basilea. Saline svizzere. Mostra itinerante sulle saline svizzere nell'auditorio del padiglione svizzera.

Il programma culturale non termina qui, molti altri sono gli eventi in programma fino al 2 giugno. Gli aggiornamenti sono disponibili sul sito ufficiale del Padiglione Svizzera.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo