Andrea Bocelli visita Expo Milano 2015

Maestro Adnrea Bocelli

Andrea Bocelli all'incontro con l'Unitalsi presso l'Expo Centre. Foto Expo 2015/Daniele Mascolo. Andrea Bocelli e Antonino Zichichi. Workshops 2015 presso il Concerence Centre Orogel a Expo Milano 2015. L'Ambasciatore Straordinario Expo Milano 2015 Andrea Bocelli. Bocelli durante il Workshops 2015 presso Expo Milano 2015. Andrea Bocelli conversa al termine del Workshops 2015. Bocelli firma la Carta di Milano. Andrea Bocelli con la moglie sulla terrazza di Palazzo Italia: alle spalle l'Albero della Vita. Andrea Bocelli e l'Albero della Vita. Andrea Bocelli e Giuseppe Sala. Andrea Bocelli dialoga con Giuseppe Sala. A sorpresa il Maestro Bocelli intona l'Inno d'Italia a Expo 2015. Caterina Caselli. Professore Antonino Zichichi. Commissario Unico delegato per il Governo Expo Mialno 2015 e Amministratore delegato Giuseppe Sala.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Durante l'incontro con l'Unitalsi, a sorpresa intona l'inno nazionale

Il grande Tenore italiano Andrea Bocelli, il Maestro che ha aperto Expo Milano 2015 con l'anteprima del 30 aprile 2015, ha visitato Expo Milano 2015, oggi 24 ottobre. All'Esposizione il Maestro Bocelli c'è andato in occasione del Workshops 2015, tenutosi presso il Conference Centre Orogel. Si è trattata di una iniziativa che rientra nelle attività della Fondazione Andrea Bocelli. Organizzata con la collaborazione del MIT — Massachussetts Institute of Technology, al quale era presente anche il professor Antonino Zichichi.

    «Ci sono alcune espressioni che ricorrono in tutte le lingue e una di queste, la mia preferita, è volere è potere. — ha commentato Bocelli — Se tutti lo dicono è perché ciò è vero. Dobbiamo guardare con grande ottimismo alle opportunità che il mondo ci riserva. Io sono un inguaribile ottimista e penso che dobbiamo guardare sempre con questo spirito al futuro. Considero la vita un dono e la vivo con questo spirito».

    A proposito dell'esperienza Expo, invece ha commentato: «L'Esposizione Universale è la dimostrazione che quando gli italiani credono fermamente in ciò che fanno, nelle loro qualità, sono in grado di dar vita ad eventi di grande successo».

    Il Maestro Bocelli è Ambassador Extraordinary di Expo Milano 2015. Prima di recarsi alla giornata di studio, ha incontrato il Commissario Unico Expo Milano 2015 Giuseppe Sala, con il quale ha successivamente partecipato ad un incontro pubblico organizzato da Unitalsi, svoltosi presso l'Expo Centre. Qui, il Maestro, è stato invitato a cantare un breve brano musicale e, a sorpresa, ha intonato l'inno d'Italia.

    «La solidarietà e il lavoro intenso di migliaia di italiani sono le forze propulsive dell'ottima riuscita dell'Esposizione Universale — ha commentato Sala durante l'incontro —; il mio auspicio è che nel futuro dell'area vi sia un progetto che includa strutture e servizi per persone con disabilità. Un impegno di grande civiltà».

    Bocelli, accompagnato dalla moglie, in mattinata aveva visitato Palazzo Italia. Dalla terrazza, con vista sull'Albero della Vita, lo ritroviamo abbracciato dalla moglie. A Palazzo Italia Andrea Bocelli ha anche firmato la Carta di Milano.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo