Austria. Galleria fotografica National Day Expo 2015

Parata Austriaca Expo 2015

L'imponente banda musicale Bürgermussik Mittersill della omonima cittadina. Foto Expo 2015/Daniele Mascolo. Tra i musicisti della Bläserensemble Federspiel ci sono anche i giovanissimi. Ed ecco la banda al completo diretti dal loro maestro. Il Presidente Heinz Fischer all'Expo Centre. L'inizio della parata in costume per il National Day Austria. L'apertura della sfilata è capeggiata da donne austriache in costumi tradizionali. Tanti i giovanissimi autriaci presenti alla festa del National Day Expo. Bambine mostrano la bandiera austriaca. Bandiera austriaca e copricapo a forma di corona verde bosco, per il National Day Austria. Ed ecco la sfialta per il National Day Austria giunta in Piazza Italia. Tutti rigorosamente ben in fila, sotto un bel sole milanese. Il Presidente Heinz Fischer nel Padiglione Breathe.Austria. Diana Bracco posa con il Presidente austriaco Heinz Fischer. Il Presidente dell'Austria federale Heinz Fischer a Palazzo Italia. Il Presidente Heinz Fischer con moglie e figlio a Palazzo Italia. Il Presidente austriaco Heinz Fischer firma il libro delle autorità a Palazzo Italia. Il Presidente Heinz Fischer con il Sottosegretario Benedetto della Vedova a Palazzo Italia.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Una imponente banda musicale in costumi austriaci ha aperto il National Day

La banda della cittadina salisburghese di Mittersill ha aperto il National Day Austria. La Bürgermussik Mittersill accompagnata dagli ottoni della Bläserensemble Federspiel, hanno intonato gli inni nazionali austriaco e italiano. Una banda imponente, con una sessantina di musicisti, ben vestiti nei loro abiti tradizionali, sotto un bel sole del 24 giugno.

    Per il National Day austriaco, è giunto a Milano il Presidente Federale austriaco Heinz Fischer, accompagnato dalla moglie. Con lui il vice Cancelliere e ministro della Ricerca Reinhold Mitterlehner, il presidente della Camera federale dell'Economia Christoph Leitl, il ministro federale della Arti e della Cultura Josef Ostermayer, infine, il ministro dell'Agricoltura e dell'Ambiente Andreä Rupprechter.

    E la delegazione italiana non è stata certo da meno. Presenti il Sottosegretario agli Affari Esteri Benedetto della Vedova, il Commissario Unico Giuseppe Sala, l'ambasciatore a Vienna Giorgio Marrapodi, l'assessore all'Istruzione della Regione Lombardia Valentina Aprea e il Commissario Generale di Expo Bruno Pasquino.

    Ad aprire i discorsi ufficiali Della Vedova: «Expo 2015 è l'opportunità di affrontare temi di valenza globale attraverso il confronto di soluzioni e best practice offerte da governi e privati. — quindi ha ricordato gli ottimi rapporti tra i due stati — L'eccellente livello delle relazioni bilaterali si riflette nella piena convergenza di vedute e intenti in ambito europeo. La visita ufficiale a Vienna di Sergio Mattarella, la prima settimana di Luglio, ne sarà un'ulteriore testimonianza».

    Anche il Presidente Fischer richiama l'amicizia commerciale tra i due paesi, per poi soffermarsi sui temi di Expo 2015: «Per l'Austria l'Italia è il secondo partner commerciale e gli scambi, nel 2014, hanno oscillato tra i 16,3 e i 16,8 miliardi di euro. La manifestazione è usata per temi al centro dell'attenzione, come l'ambiente, il clima e l'energia. Questo ha ispirato l'Austria nella creazione del suo padiglione. L'idea di mostrare alberi vivi all'interno del padiglione vuole far capire quanto siano importanti i boschi per il clima globale. E poi nel nostro padiglione possiamo approfittare dell'effetto rinfrescante».

    Preceduti dalla banda, il Presidente Fischer e tutti gli altri rappresentanti e autorità, hanno raggiunto a piedi il Padiglione Austria dal titolo "Breathe.Austria", respira Austria, condividendo così la festa con i visitatori lungo il Decumano.

    Le iniziative dell'Austria non si sono esaurite all'interno del sito espositivo, ma eventi si sono svolti presso il Teatro alla Scala con la Wiener Philharmoniker. Mentre presso la Triennale di Milano è stata in mostra l'esposizione Austrian Design Explosion, per celebrare le scoperte tecnologiche dell'Austria, degli ultimi 150 anni.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo