Bangladesh National Day Expo Milano 2015 per immagini

Ballerine Bangladesh Folk Group

National Day Bangladesh Expo Milano 2015. Foto Expo 2015/Daniele Mascolo Mourad Balti. Ballerina bengalese all'Expo Center. Foto istituzionale con sciarpa dai colori nazionali per la delegazione bengalese. Una foto che interpreta la cultura attraverso i costumi tradizionali del Bangladesh. Un momento di danza sul palco dell'Expo Center. Cantante del Bangladesh Folk Group. La compagnia proviene dall'accademia Shilpakala Academy. Il Bangladesh colpisce per i numerosi colori caldi che compongono abiti e coreografie. Le delegazioni durante l'alza bandiera. Vice Ministro Andre Olivero al Bangladesh National Day. Il Ministro dell'Economia Tofail Ahmed. Momento festante della parata lungo la via principale dell'Expo. Padiglione Bangladesh nel Cluster del Riso. Visita presso Palazzo Italia. Nella sala dedicata a un Mediterraneo senza italia. Con ammirazione la delegazione ammira l'esposizione italiana. I membri del Governo bengalese ascoltano la guida durante la visita a Palazzo Italia. Il Ministro Tofail firma il libro degli ospiti istituzionali di Palazzo Italia. Ancora un momento della firma. Stretta di mano tra il Ministro Tofail e la Presidente Expo 2015 Diana Bracco.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Il Paese sconfiggerà la fame grazie al riso

Le delegazioni giunte a Milano per il National Day del Bangladesh, del 20 settembre, sono state accolte dalle esibizioni del Bangladesh Folk Group, che ha danzato e cantato in abiti tradizionali. La compagnia proviene dall'accademia nazionale dello spettacolo Shilpakala Academy ed ha sfilato, per la via principale di Expo Milano, il Decumano, nella tradizionale parata. Fino a raggiungere il Cluster del Riso, dove il Bangladesh ha il suo spazio espositivo.

    Per l'Italia il Viceministro Andrea Olivero, che ha colto l'occasione per elogiare la comunità Bengalese in Italia, la seconda più numerosa d'Europa. «Siamo felici di accogliere tale presenza al Cluster del Riso a sostegno del progetto 'Un pugno di riso', —dice il Vice Ministro Olivero— un'iniziativa con la quale sconfiggere per sempre il fenomeno della denutrizione. La partecipazione del Bangladesh all'Esposizione Universale è un segno tangibile dell'amicizia che lega i nostri Paesi. Un'amicizia basata sulla consapevolezza delle possibili cooperazioni nel settore industriale, agroalimentare, della difesa».

    Il Governo del Bangladesh ha inviato a Milano il Ministro del Commercio Tofail Ahmed che ha ricordato i passi avanti fatti dal Paese in materia di alimentazione garantita per tutti: «Da quando abbiamo ottenuto l'indipendenza siamo diventati un Paese autosufficiente che riesce a sfamare la propria popolazione e a esportare il proprio riso all'estero. Siamo lieti di essere all'interno del Cluster del Riso: abbiamo l'occasione di presentare le nostre innovazioni nel campo dell'agricoltura sostenibile per la coltivazione di tale cereale, ma anche le nostre ricchezze nell'ambito della cultura, della musica, del cibo in generale».

Progetto 'Per un Sari Rosa'

Nel pomeriggio dello stesso giorno lo Spazio ME and WE - Women for Expo presso Padiglione Italia, ha ospitato l'importante presentazione del progetto 'Per un Sari Rosa' dedicato alle spose-bambine, cui ha partecipato anche il Vice Ministro Andrea Olivero.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo