Foto del Parco Naturale WWF Dzanga Sangha

dzanga sangha

Parco Dzanga Sangha: lo staff. Foto: WWF/Carlos Drews. Foresta tropicale Riserva Dzanga Sangha. Foto: R. Isotti - A. Cambone. Elefanti nello Dzanga Sangha Natural Park. Elefanti di foresta. Foto: WWF/Carlos Drews. Gruppo elefanti di foresta. Pescatori nello Dzanga Sangha. Foto: WWF/M. Harvey. Farfalle nella foresta. Foto: WWF/Carlos Drews. Gorilla del parco Dzanga Sangha. Foto: Nature plcom. Fiume Dzanga. Foto: WWF/Martin Harvey. Visione aerea foreste Sud-est Cameroon. Foto: Jaap Van Der Waarde/WWF Netherlands.
   

Il Parco Naturale dello Dzanga-Sangha è protetto dal WWF, ma minacciato dall'incuria dell'uomo. Il personale del parco compie ogni sforzo per tenerlo in vita. Nell'area del parco vivono anche delle comunità locali, per lo più pescatori del fiume, che grazie alla fauna e alla flora del Dzanga-Sangha possono continuare ad abitarlo.

    WWF Italia per il 2015 ha deciso di sostenere economicamente il parco con una campagna di donazione denominata "Il Cuore verde dell'Africa". Cuore, a significare che senza il pianeta muore.

    Il Parco è al confine tra il Congo e la Repubblica centrafricana. E tra le foreste più ricche di biodiversità del pianeta.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo