Foto: Delegazione Santa Sede visita Palazzo Italia durante il National Day

Santa Sede

Palazzo Italia visitato dalla delegazione della Santa Sede. Foto: Expo 2015. Il card. Gianfranco Ravasi firma il libro degli ospiti a Palazzo Italia. Accanto Diana Bracco. L'arcivesccovo di Milano Angelo Scola e il card. Gianfranco Ravasi Commissario Padiglione Santa Sede. Nel giorno della Santa Sede, i porporati visitano Palazzo Italia. Tra gli altri: Diana Bracco, Angelo Bagnasco, Gianfranco Ravasi, Angelo Scola, Giovanni Angelo Becciu, Giorgio Squinzi.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Gli ultimi della terra e la tavola quotidiana

La Santa Sede partecipa all'Esposizione Universale di Milano pienamente partecipe di quelli che sono gli eventi ufficiali e gli eventi legati al tema "Nutrire il pianeta, Energia per la vita". Lo fanno secondo un approccio proprio della fede e cultura cristiana, percorrendo il tema dell'alimentazione da un punto di vista umanocentrico. Cioè ponendo al centro del tema l'uomo, come vero destinatario del cibo, delle politiche legate all'alimentazione, delle attività produttive e commerciali.

    Nel Padiglione della Santa Sede, grande attenzione è posta agli ultimi a quanti non possono accedere al cibo e alle risorse per prodursi da soli il cibo. E poi la tavola come luogo del ritrovarsi insieme per mangiare e socializzare. L tavola che si trasforma in luogo del gioco per i bambini e dello studio per gli adolescenti. Un padiglione da vedere.

    Alla visita istituzionale e di cortesia presso Palazzo Italia ci sono il presidente della CEI card. Angelo Bagnasco, il Commissario generale del Padiglione Santa Sede card. Gianfranco Ravasi, l'arcivescovo di Milano Angelo Scola, per la Segreteria di Stato mons. Giovanni Angelo Becciu. Ha fatto gli onori di casa, il Presidente di Padiglione Italia Diana Bracco.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo