Foto Giornata Nazionale del Gambia all'Expo Milano 2015

Balli Gambia all'Expo Centre

Sul Palco le danze per il Gambia Day. Foto Expo 2015/Daniele Mascolo. Danze del gambia proseguite all'esterno dell'Expo Centre. La piccola sfilata del Gambia lungo il Decumano. Da sinistra: il ministro del Gambia Jobe, il Commissario Expo Pasquino e il Sottosegretario Alfano. Padiglione del Gambia, nel Cluster Frutta e Legumi: esterno. In terno del padiglione Gambia. Visita delegazione Gambia a Palazzo Italia. La Delegazione italiana e del Gambia a Palazzo Italia. Il Ministro del Gambia firma il libro d'onore a Palazzo Italia. Il prezioso violino presso la sala da pranzo di Palazzo Italia. Il Ministro dell'Economia del Gambia Abdoulie Jobe. Il Ministro Jobe ascolta la guida durante la visita. Il Ministro Abdoulie Jobe davanti il plastico della contraddizione a Palazzo Italia. Danza culturale del Gambia. Ministro del Gambia firma la Carta di Milano. Ancora il Ministro Abdoulie Jobe. Il Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Expo Milano 2015 la migliore piattaforma di apprendimento

La Giornata Nazionale del Gambia si è svolta il 5 settembre scorso, con l'immancabile programma culturale. Danze e musiche del Gambia hanno arricchito l'Expo 2015 della loro presenza. Il Gambia ha il suo Padiglione espositivo presso il Cluster Frutta e Legumi, dove ha presentato agli ospiti la cucina nazionale. Una gastronomia fatta di cibi di base e allo stesso tempo essenziali, come il riso, la carne di manzo, il pesce, accompagnati da condimenti quali la salsa di arachidi, dal sesamo e anacardi, senza tralasciare le bevande come il succo di Baobab.

    Il Gambia National Day ha visto la presenza del Ministro del Commercio, Abdoulie Jobe, il quale durante la cerimonia d'apertura presso l'Expo Centre, ha tenuto il suo discorso inaugurale, riconoscendo nell'Expo 2015 una piattaforma di apprendimento: «Expo Milano 2015 rappresenta la migliore piattaforma di apprendimento disponibile per approfondire e condividere la conoscenza sui temi della sicurezza alimentare e della riduzione della povertà nel mondo».

    Il Sottosegretario alla Difesa italiano, Gioacchino Alfano, che ha fatto gli onori di casa, ha spiegato come «L'Esposizione Universale permette a chiunque di sperimentare esperienze piene di ricchezze e valori, a partire da un tema, quello dell'alimentazione, che è sempre stato per i popoli occasione privilegiata di incontro e approfondimento reciproco».

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo