Fotografie National Day Kazakhstan

kazakistan

Gruppo di figuranti in abiti storici del Kazakhstan. Foto: Expo 2015/Daniele Mascolo. Una modella kazaka posa con un abito principesco storico. Parata del Kazakhstan durante il National Day. Business forum Italo - Kazako a Padiglione Italia. Stretta di mano tra Matteo Renzi e Nursultan Nazarbajev. Foto uffficiale a Palazzo Italia per la visita del Presidente del Kazakistan. Il Presidente Nazarbajev firma il libro d'onore a Palazzo Italia. Nazarbajev firma la Carta di Milano dal Tablet. Il Ministro Maurizio Martina durante la celebrazione del National Day Kazakhstan. Il discorso del Presidente Nazarbajev all'Expo Center.

Incontro commerciale Italo - Kazako

Il National Day per il Kazakistan è stato un giorno molto importante, che ha visto la presenza del Presidente Nursultan Nazarbajev, accolto dal nostro Presidente del Consiglio.

    Il Presidente Nazarbajev ha riflettuto sul tema "Nutrire il pianeta, Energia per la vita", considerandolo «un argomento di strettissima attualità. Nessuno può permettersi di sottovalutarlo in alcun modo, perché nei prossimi decenni raddoppierà il consumo dei beni a livello globale e ciò richiederà sforzi complessivi sempre maggiori da parte di tutti i paesi».

    Nazarbajev ha quindi presentato i dati agricoli del Kazakistan: «Il nostro Paese, insieme al Canada e all'Australia, è uno dei primi al mondo per terreni arabili e con i suoi 250 milioni di ettari rappresenta il 4% del patrimonio mondiale. Il Kazakhstan, inoltre, è tra i dieci più grandi esportatori di frumento e tra i primi 5 di farina e degli 8 milioni di tonnellate di frumento che ogni anno il nostro Paese fornisce al mercato mondiale 2 milioni sono destinati all'Unione Europea».

    La mattinata ha vissuto un secondo momento di incontri bilaterali legati al commercio tra Italia e Kazakhstan. Al Business forum Italo-Kazako, ha partecipato anche il Ministro dell'investimento kazako Asset Issekeshev. Al termine, Matteo Renzi è intervenuto alla conferenza stampa conclusiva affermando: «È vero che tra i nostri due Paesi c'è un solido legame imprenditoriale ed economico, ma il valore che più ci unisce è quello di una condivisione geopolitica».

    Astana, Capitale del Kazakistan è la sede della prossima Esposizione specializzata. Un evento molto promosso all'Expo 2015. Che Astana 2017 sia un evento mondiale importante lo testimonia la visita di sua Altezza il Principe Alberto di Monaco al Padiglione del Kazakhstan, in qualità di primo Paese ad aver confermato la propria partecipazione ad Expo Astana 2017. Visita avvenuta il 9 giugno scorso nel primo pomeriggio.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo