Fotografie del National Day Serbia

serbia

Istantanea dell'Alza bandiera al National Day della Serbia. Foto: Expo 2015. Il Vice primo ministro serbo Ivica Dacic, durante il discorso all'Expo Centre. Il Sottosegretario agli affari esteri Benedetto della Vedova. Un gruppo di ragazzi serbi, in abiti tradizionali della loro terra.

Serbia alla ricerca di stretti rapporti con l'Italia

La giornata della Serbia si è aperta all'Expo Centre, alla presenza del solo Vice Primo Ministro e ministro degli affari esteri serbo, Ivica Dacic. Per l'Italia, a rappresentare il Governo, c'era il Sottosegretario di stato agli affari e la cooperazione internazionale, Benedetto della Vedova.

    Il primo discorso è del Vice primo ministro serbo Dacic, per il quale "è un grande onore essere a capo della delegazione della Serbia, che partecipa a Expo Milano 2015. La grande fortuna della Serbia è che questa Esposizione Universale ha luogo in un Paese cui siamo legati da profonde radici storiche. Vogliamo rappresentare al meglio il nostro Paese in Expo Milano 2015 e sfruttare questa grande occasione per sollecitare la collaborazione anche a livello culturale. Desidero che in futuro non ci siano solo giorni serbi, ma anni di collaborazioni europee".

    Benedetto della Vedova, dando il benvenuto a nome del Governo italiano, riconosce il legame che unisce i due Stati: "Abbiamo apprezzato molto la partecipazione della Serbia al Cluster BioMediterraneo con il tema 'Assapora il cibo, senti la vita'. La promozione dell'attività di sviluppo e di partnership con le controparti italiane è uno degli obiettivi principali che vogliamo proporci per far conoscere le specificità dei singoli Paesi e per portare avanti le relazioni in termini politici ed economici tra tutti".

    La delegazione serba, si è poi recata presso Palazzo Italia per la visita di cortesia ed istituzionale. In seguito, il Vice primo ministro è andato presso l'area espositiva del suo Paese, dove erano in corso i festeggiamenti.

    La Serbia ha preparato un programma di eventi basato sulla conoscenza del territorio, dei vini autoctoni, dei piatti provenienti dalla tradizione culinaria. Al culmine della serata, il concerto di Goran Bregovic, proprio presso gli spazi del Cluster BioMediterraneo.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo