Immagini del Malaysia National Day Expo 2015

Gli abiti della cultura malese

Donne malesi in abiti tipici in posa all'Esposizione di Milano. Foto Expo 2015/Daniele Mascolo. Malaysia National Day. Foto presso l'Expo Centre. Il Commissario Expo Bruno Pasquino guida la delegazione malese alla scoperta di Palazzo Italia. Tutto il gruppo folcloristico della Malesia in posa a Expo Milano 2015. La parata della Malesia per le vie del Sito Espositivo. Le donne sventolano fazzoletti gialli e rossi. Un carrettino malese contornato di fiori fa la sua comparsa sul Decumano. I tamburelli ritmano la sfilata della Malesya a Expo 2015. La testa della sfilata per il National Day Malesia. Il Padiglione Malesia ha raggiunto 2,4 milioni di visite. Primo Ministro Mohd Najib Tun Abdul Razak a Palazzo Italia. Giornata Nazionale della Malesia all'Expo Milano 2015. Primo Ministro Arak all'Expo centre. Primo piano di donna della Malesia.
    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Il quarto padiglione più visitato con 2,4 milioni di accessi

Una mattina molto colorata quella dell'Expo Centre, nel giorno in cui la Malesia festeggia il National Day. 3 ottobre, ormai si fa il conto alla rovescia, ma ogni giorno è speciale all'Expo Milano 2015, grazie alle nazioni che sfoggiano la loro cultura, i loro costumi. Non si smette mai d'imparare, apprezzare il bello che c'è in ogni Paese.

    La Malesia ha arricchito di colori il Decumano con i suoi gruppi in abiti orientali, distintivi della multietnicità del Paese tropicale.

    Il Governo italiano era rappresentato dal Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, dal vice sindaco di Milano e assessore al bilancio Francesca Balzani e dal Commissario Generale Expo Milano 2015 Bruno Pasquino. La delegazione italiana, così composta, ha accolto la non meno nutrita delegazione proveniente dalla Malaysia. Il Primo Ministro Mohd Najib Tun Abdul Razak in persona ha voluto essere presente. Accompagnato dal Ministro del Commercio e Industria internazionale Mustapa Mohamed e dal Ministro del Turismo e della Cultura Mohamed Nazri bin Sri Abdul Aziz.

    Il padiglione della Malaysia, tra i più interessanti e dalla forma architettonica più curiosa, è tra i primi padiglioni in termini di visite ricevute. Lo ricorda anche il Primo Ministro Razak: «Il Padiglione della Malesia riflette il viaggio del nostro Paese verso la crescita. Puntiamo allo sviluppo sostenibile e favorevole all'ambiente. La struttura è ispirata alle nostre foreste pluviali che racchiudono una vasta biodiversità.

    Ed ha continuato —. Sono molto onorato di annunciare che abbiamo raggiunto 2,4 milioni di visitatori e siamo il quarto Padiglione più visitato. Il nostro obiettivo è quello di dare, entro il 2020, migliori condizioni di vita a tutta la popolazione del Paese».

    Il Ministro Galletti ha invece ricordato il delicato equilibrio della natura a salvaguardia della popolazione. Tema che riguarda molto da vicino l'Italia, continuamente assediata dalle alluvioni.

    «Il percorso del Padiglione malese ci ricorda come l'equilibrio tra crescita e sostenibilità sia delicato e necessita di continui aggiustamenti per garantire alla popolazione un'elevata qualità di vita —ha sottolineato il ministro Galletti—. Siamo convinti che i sei mesi di qualificata presenza della Malesia a Expo Milano 2015 possano risultare preziosi per consolidare i rapporti bilaterali e per sfruttare le occasioni di collaborazione commerciale e di investimento nate anche durante l'Esposizione Universale».

    Una bella giornata, culminata con il Malaysia Food Festival, presso il padiglione Malese, con cuochi della Malesia, cui ha partecipato anche il Primo Ministro Razak.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo