National Day Ghana per immagini

ghana

Il Sottosegretario ai Beni culturali Francesca Barracciu. Foto: Expo 2015/Daniele Mascolo. Alzabandiera sulle note degli inni nazionali. Il gruppo musicale e di danza ghanese 'Ghana dance ensemble'. La gioia del Ghana davanti l'Expo Centre. Una delle ballerine del gruppo. Il Ghana è inserito nel Cluster del Cacao e Cioccolato. I percussionisti del 'Ghana dance ensemble' Altra immagine di una ballerina ghanese lungo il Decumano. Il Primo Ministro John Dramani Mahama visita il Padiglione Ghana. Il Ghana ha realizzato una piantagione di cacao con l'intero ciclo di raccolta.
    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Un Paese impegnato nella Democrazia e nella Pace in Africa

Il 17 luglio è toccato al Ghana festeggiare il suo giorno all'Esposizione Universale di Milano. Il Primo Ministro del Ghana John Dramani Mahama è stato accolto dal Sottosegretario di Stato al ministero dei beni e attività culturali Francesca Barracciu.

    Il Primo Ministro Mahama ha elogiato l'Expo 2015, dichiarandosi «orgoglioso e onorato di essere qui. Ringrazio gli organizzatori per aver ospitato questo evento che ci permette di dimostrare i potenziali della nostra economia, e nella mia lingua dico Aiko, 'bel lavoro'. Expo non poteva avere un tema e una realizzazione migliori».

    Il Sottosegretario dal canto suo, ha ricordato i rapporti di cooperazione tra i due stati: «L'Italia intende rafforzare il rapporto di cooperazione e amicizia iniziato già negli anni sessanta, che si basa sul perseguimento della pace e sul potenziamento dei diritti umani. Il Ghana è infatti un paese noto alla comunità politica internazionale per essere promotore di una nuova stagione di democrazia in Africa».

    Subito dopo la cerimonia, la musica ritmica tradizionale del gruppo Ghana dance ensemble, ha conquistato l'Expo Centre, per poi proseguire lungo il Decumano fino al Cluster del Cacao e Cioccolato dove ha sede l'area espositiva del Paese africano. Nel Cluster del cacao, show cooking e degustazioni a base di cioccolato e bevande tipiche, hanno fatto la gioia dei bambini e non solo.

    Da un punto di vista istituzionale, presso il Conference Centre, si è svolto un business forum che ha coinvolto la delegazione ghanese e partner internazionali interessati a investire in Ghana.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo