L'invenzione che fa risparmiare milioni all'industria della refrigerazione

NewCold è la Start up del giovane Tobia Piovesan, nato come operaio frigorista

    icona css3menu.com    icona css3menu.com

Tobia Piovesan Vivaio delle Idee

Una tecnologia che fa risparmiare migliaia di chilowattora e di soldi all'industria della refrigerazione. Questa l'invenzione del frigorista Tobia Piovesan, diventato startupper all'età di soli 22 anni. L'azienda di Tobia si chiama NewCold e ha messo a punto un sistema di monitoraggio e di modulazione, oggi si dice smart, intelligente dei consumi elettrici degli impianti frigoriferi industriali. Il dispositivo si chiama CDC (controllo dinamico della condensazione) ed è stato sviluppato a Rovereto Progetto Manifattura, un incubatore di aziende innovative e con vocazione spiccatamente green. Un incubatore italiano che funziona.

    Grazie all'invenzione di Tobia, grandi marchi dell'alimentare riescono a risparmiare dal 10% al 20% di energia elettrica, riducendo i costi di gestione e le emissioni di CO2. Tobia si è raccontato e ha raccontato la sua azienda all'Esposizione di Milano, all'interno del Vivaio delle Idee voluto da Padiglione Italia e Mipaaf.

    «Tutto nasce dalla mia esperienza come operaio frigorista. Un cliente di grosse dimensioni ha risparmiato in un mese 100mila chilowattora, più o meno 30 mila euro. Tutte le aziende nelle quali abbiamo installato il sistema hanno risparmiato complessivamente più di 50 milioni di chilowattora che corrispondono a un risparmio di circa 5 milioni di euro».

    Il giovane imprenditore è stato intervistato al termine della presentazione aziendale. Qui sotto è possibile vederla.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo