Aspen Institute: cibo sicuro, nutrizione e salute per le Women's Weeks

Tre giorni di incontri e workshops con personaggi dello sport, della cucina e autorità internazionali

    icona css3menu.com  icona css3menu.com

Aspen Forum for Expo 2015


Dall'8 al 10 luglio Expo 2015 ospita The Aspen Forum at Expo, organizzato dall'Aspen Institute e inserito all'interno del programma Women's Weeks. Vari i temi trattati, dalla sicurezza alimentare alla nutrizione, passando per i temi della salute.

Il Forum Aspen è organizzato con la collaborazione di FAO e WHO, e si compone di una serie di workshops e conferenze, con l'intento di favorire il dialogo, aggregare idee, mostrare a che punto è la ricerca nei campi di food security, nutrition e global health.

Il calendario del giorno 8

Quelli che seguono sono gli incontri dell'Aspen Forum previsti per il giorno 8 luglio, più gli altri eventi del Women's Weeks.

  • Ore 11.00. Padiglione Italia, spazio Me and We - Women for Expo. "Donne, scienza e sviluppo sostenibile".

        Convegno incentrato sul ruolo della scienza per lo sviluppo sostenibile e il contributo delle donne scienziato, nella risoluzione dei problemi di carattere economico, sociale e ambientale. Partecipa Emma Bonino, presidente onoraria WE - Women for Expo.

  • Ore 14.15 - 17.30. Auditorium Cascina Triulza. "Il cleaning cooking come soluzione per la salute e la sostenibilità".

        L'Aspen institute ha organizzato il convegno con WAME2015 e Global Alliance for clean cookstoves. Si parlerà dell'igiene in cucina, un problema che riguarda ben 3 miliardi di persone. Quali conseguenze sulla salute? Intervengono Heather Adair-Rohani dell'OMS, Lidia Bastianich Ambasciatrice Women for Expo, Andrea Illy amministratore Illy Caffé.

  • Ore 14.30 - 17.00. Padiglione Svizzera. "Il ruolo della nutrizione nella salute futura: la sfida di genere".

        La Svizzera accoglie un importante dibattito sulla salute umana condizionata dalla malnutrizione e dalla degradazione ambientale. Due fattori che diminuiscono le aspettative di vita, in modo speciale nell'Africa sub-sahariana. La mancanza di cibo è sinonimo di povertà, cui si aggiunge la disparità tra i sessi. Infatti il 60% delle persone che combattono la fame sono donne.

  • Ore 16.00. Padiglione Svizzera. "Una conversazione su sport, nutrizione e salute".

        Quasi in contemporanea, il Padiglione Svizzera ospita l'atleta Fiona May per un incontro sul ruolo dello sport per una vita salubre.

  • Ore 18.30 - 20.00. Triennale di Milano. Teatro dell'Arte. "Una conversazione sulla mente umana e l'innovazione".

        Una momento di riflessione su i temi della mente umana, con Cristina Alberini del Center for neural science Università di New York e Carlo Purassanta della Microsoft. Modera Monica Maggioni, Direttore Rai News.

  • Ore 20.00. Expo Centre. "Musica dal mondo: Dobet Gnahoré" in concerto.

        Cantante originaria della Costa d'Avorio, considerata la nuova voce dell'Africa grazie alla sua musica capace di fondere la tradizione e il nuovo della musicalità africana.

freccia su

 

Facebook NewsExpo   Google+ NewsExpo   NewsExpo

Youtube account Delicious account
WE-Women for Expo